Pagine da Chef – Succhi + per depurarsi, guarire e vivere sani

Titolo: Succhi + per depurarsi, guarire e vivere sani
Autore: Kara M.L. Rosen
Data di pubbl.: 2016
Casa Editrice: Gribaudo
Traduttore: Pacchi A.
Pagine: 144
Prezzo: 14,90

Un libro coloratissimo, bello anche solo da sfogliare. In realtà, anche bello da leggere e seguire.

L’introduzione presenta l’autrice, Kara, e la sua vita prima e dopo il cambiamento che si può riassumere in poche parole: mangiare più verdura e meno schifezze.
Ora, il percorso proposto dall’autrice non è banale, si avvale di alcuni esperti e inizia dalla conoscenza del corpo, in particolare dell’intestino, e di nozioni di base su alimenti che poi verranno riprese nel corso del libro.
La seconda sezione mostra una carrellata di sintomi comuni (stitichezza, sovrappeso, gotta, artrite, insonnia etc…) e trucchi, succo compreso, per risolvere questi disturbi.
Dopo una breve introduzione sui centrifugati ci sono quattro capitoli dove l’autrice mostra più di 50 diverse ricette di succhi: i primi due solo di verdure, poi di verdure e frutta, di radici con frutta e verdura e l’ultimo di latte (non di mucca né soia).
Il libro termina con una proposta: una settimana per depurarsi e disintossicarsi con succhi e alimenti e un corretto stile di vita (+ qualche vizio come un massaggio o una seduta anticellulite!!).
…3 giorni pre-, il giorno della depurazione (solo succhi per 24 ore!!) e altri 3 giorni post-…un programma intenso ma promettente.
Ovviamente, tutte le ricette dei giorni pre e post-, nonostante non siano succhi, sono proposte al termine del libro e possono essere anche usate indipendentemente dal programma di depurazione.
Il programma è interessante anche se, sinceramente, penso che, per seguirlo al meglio, bisognerebbe avere un giorno (o una settimana) in cui potersi al 100% dedicarsi a se stessi (come d’altronde consiglia anche l’autrice).

Non avendo recuperato da mia mamma la centrifuga, la ricetta di seguito proposta non è di un succo ma della sezione finale (in particolare dei piatti proposti come cena):

Zucchine con pesto di anacardi

Ingredienti per due persone:

  • 2 zucchine
  • poco succo di limone fresco
  • un pizzico di sale dell’Himalaya
  • 2 manciate di foglie di basilico
  • 40 g di anacardi crudi
  • 40 g di pinoli
  • 1 spicchio di aglio sbucciato
  • 120 ml di olio extravergine di oliva

Mettete le zucchine nell’apposito taglia verdure per ottenere gli spaghetti. Mescolate il succo di limone e il sale in una ciotolina e teneteli da parte. Per il pesto di anacardi, frullate il basilico con gli anacardi, i pinoli e l’aglio, unendo a filo l’olio. Servite gli spaghetti di zucchine con una generosa cucchiaiata di pesto. Potete conservare quello rimasto in un contenitore ermetico per 5 giorni.

Voto: 4 padelle

Voto4

 

 

 

Perché leggere questo libro: perché non c’è bisogno della prova costume per rimettersi in forma…ma soprattutto per cambiare la prospettiva: da sopravvivere a rifiorire!

Nota sull’autore:

Kara M. L. Rosen, dopo aver combattuto una ricorrente infezione alla gola con antibiotici per ben due anni, si è rivolta a un nutrizionista olistico che le ha suggerito un trattamento depurativo di cinque giorni a base di succhi. Questa piccola disintossicazione l’ha aiutata a vincere la sua battaglia e le ha fatto scoprire un nuovo stile di vita, che prevede un consumo regolare di succhi centrifugati a freddo e una dieta a base vegetale. Lavorando con nutrizionisti di talento, è riuscita a formulare prodotti con il giusto equilibrio di fitonutrienti e proteine, per liberare delicatamente il corpo dalle tossine e mantenere alti i livelli di energia. Dopo aver preparato ad amici e parenti per un anno i suoi succhi e aver ricevuto un ottimo feedback, ha deciso di aprire l’azienda PLENISH per mettere a disposizione di tutti i suoi meravigliosi succhi biologici centrifugati a freddo.

0

Acquista subito

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?