Paga un caffè con una poesia: l’iniziativa di Julius Meinl

aaaaawSabato 21 marzo 2015 è la data scelta per il “World Poetry Day”, cioè la Giornata Internazionale della Poesia. La famosa casa produttrice di caffè austriaca Julius Meinl, che da ben 150 anni ispira gli artisti di tutte le parti del mondo (era infatti scelta ed amata da grandi artisti del Novecento come Klimt e Wagner), per questa giornata ha deciso di proporre un’iniziativa davvero interessante. “Pay with a poem”: paga l’espresso con una poesia. In tutti i bar e caffetterie che servono Julius Meinl si potrà pagare un caffè con la propria fantasia, scrivendo una poesia su carta. Il cameriere infatti, una volta ordinato il caffè, porterà l’ordinazione assieme a una matita e a un foglio dove poter scrivere i propri versi. L’iniziativa ha lo scopo di far uscire l’artista che c’è in noi, di mettere alla prova la nostra creatività e ci invita a riscoprire come la poesia possa migliorare il mondo. Oltre 1100 caffetterie di 23 paese prenderanno parte a questo progetto: un vero e proprio movimento globale. Per scoprire la caffetteria più vicina così da poter prendere parte a questa iniziativa ed esprimere la propria fantasia basterà visitare la pagina Facebook di Julius Meinl Italia.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?