Guttuso come non l’avete mai visto

L’ultimo racconto del festival 2012 degli Amici di Piero Chiara è all’insegna dell’arte. Dopo 30 anni sarà possibile ammirare il cartone preparatorio di Renato Guttuso “La fuga in Egitto”  realizzato nel 1983 su commissione di Monsignor Pasquale Macchi e mai esposto al pubblico. Il capolavoro 6×5 m, sarà accompagnato da una sequenza fotografica dell’artista e da alcuni schizzi inediti, che ne dimostrano il grande spirito creativo e la grande abilità nel disegno.

L’esposizione, curata da Rolando Bellini e Paolo Zanzi, testimonia inoltre la grande affinità che Guttuso aveva con Velate, frazione del comune di Varese, dove ha vissuto diverse estati nella villa della moglie Mimise Dotti.

La mostra omaggio sarà visitabile a Varese presso i musei civici di Villa Mirabello sino al 3 febbraio 2013, da martedì a domenica con i seguenti orari: 9.30 – 12.30 / 14.00 – 18.00

Un appuntamento da non perdere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0

Ti potrebbero interessare...

Login