Dannati – Glenn Cooper

Titolo: Dannati
Autore: Cooper Glenn
Data di pubbl.: 2014
Casa Editrice: Nord editore
Genere: Narrativa
Traduttore: Paolo Falcone
Pagine: 494
Prezzo: 19.90 €

Immaginate tutto quello che avete letto sull’Inferno: dagli Scritti Sacri, a Dante, alle diversissime rappresentazioni che ne hanno dato i film. L’unica cosa che hanno in comune è che sono un luogo dannato, pieno di anime condannate per l’eternità. Ma per John Camp non è così: lui è ancora vivo ed si è avventurato nell’Inferno, chiamato Oltre dai suoi occupanti, per salvare Emily Loughty, la donna che ama, da un’eternità dannata, prima che sia troppo tardi.

«John battè le palpebre confuso e incredulo. […] Emily era sparita. E al suo posto c’era un’altra persona. Nelle ore e nei giorni successivi, avrebbero rivisto migliaia di volte le registrazioni di quel momento, analizzandole fotogramma per fotogramma. Le telecamere in alta definizione registravano a sessanta fotogrammi al secondo. Qualunque cosa fosse, era avvenuta durante l’intervallo infinitesimale tra due fotogrammi. Ogni ripresa mostrava la stessa cosa: un istante prima c’era Emily, quella dopo un uomo. Un uomo robusto con i capelli neri come la pece».

Durante un audace esperimento di fisica, la collisione di particelle subatomiche ha aperto un passaggio verso l’Oltre, che ha risucchiato via Emily. Per salvare la donna amata, John si avventurerà in un mondo completamente diverso eppure così simile alla Terra, pieno di anime dannate appartenenti a tutte le epoche storiche, da re Enrico VIII a numerosi collaboratori di Hitler. John dovrà capire di chi potersi fidare per cercare di trovare Emily e tornare nel punto preciso in cui si era aperto il passaggio, così da poter tornare insieme sulla Terra.

Il nuovo libro di Glenn Cooper non delude certo le aspettative dei suoi fedeli lettori: la nuova rappresentazione dell’inferno tratteggiata dallo scrittore offre numerosi spunti di riflessione e, insieme ai personaggi storici e agli scontri, ci concedono l’impressione di vivere una storia a cavallo tra un thriller e un romanzo storico. Le gesta di John e la forza di Emily, che si aggrappano al loro amore e al desiderio di tornare a casa, ci tengono incollati al romanzo, dalla prima all’ultima pagina.

La trama scorre fluida e ci racconta numerose vicende parallele: le vicende di Emily, le imprese di John al servizio di numerosi re e sovrani e gli incredibili sforzi dei fisici del MAAC per riportare a casa le uniche due persone ancora vive da un luogo di dannazione eterna. Un romanzo che vi soddisferà!

1

Acquista subito

Sara Papetti

Anna Vivarelli, scrittrice per bambini, ha dichiarato durante una mia intervista: «Nella vita bisogna darsi una chance, non sai mai quando arriverà il libro che ti farà amare la lettura». Per me è stato così: avevo sei anni e accompagnavo mia mamma, una divoratrice di libri, in biblioteca. Ho accettato su suo consiglio “Gastone ha paura dell’acqua” della serie del “Battello a vapore” e da allora non ho mai smesso di leggere e cercare nuovi generi, nuove ispirazioni. Da appassionata di crime, solo legata ai gialli, soprattutto quelli di Camilla Lackberg, ma non rifiuto mai nessun libro, soprattutto se posso leggerlo in compagnia di un buon dolce.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?