Bibliopride: a Firenze Extreme Writing

Sabato 5 ottobre alle ore 20.30, in piazza Santa Croce a Firenze, si terrà, nell’ambito di Bibliopride, una nuova sfida di Extreme Writing. A sfidarsi saranno due squadre provenienti dal Liceo Agnoletti di Sesto Fiorentino e dal Liceo Michelangiolo di Firenze: “non pugni ma parole, per dare alla luce dei brevi racconti secondo le regole e i vincoli letterari”.

Ogni squadra sarà capitanata da un coach, un professionista della scrittura. La figura del coach, che sarà indispensabile per motivare e indirizzare i partecipanti nella scrittura live del racconto, sarà fondamentale non soltanto nel corso della serata, ma anche nella fase preparatoria. Infatti, i coach incontreranno gli studenti durante la mattinata di sabato, per una sessione di team building e “allenamento letterario”.

La giuria, che decreterà le writing performance, sarà costituita da tre giudici d’eccezione: Cristina Giachi, Assessore all’Educazione, Fondi Europei, Università, Ricerca, Politiche Giovanili, Pari Opportunità del Comune di Firenze, e gli scrittori Marco Simonelli e Marco Vichi. Infine, la serata sarà condotta dallo scrittore e giornalista Vanni Santoni.

Per seguire l’evento via Twitter, l’hashtag ufficiale è #Xwriting

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?