Bay Psalm Book è il libro piu costoso della storia: venduto per 14,2 milioni di dollari

Considerato il primo libro stampato sul territorio degli attuali Stati Uniti d’America, è fino ad oggi il libro più costoso del mondo, del valore di 14,2 milioni di dollari.

Tanto è stato speso per acquistare il Bay Psalm Book, una delle undici copie superstiti del volume stampato negli Stati Uniti nel 1640.

Il libro è stato venduto a New York alla casa d’asta Sotheby, partendo da una valutazione di 11,5 milioni di dollari. Il direttore della famosa casa d’aste inglese si dice soddisfatto “Siamo orgogliosi di aver raggiunto un nuovo record d’asta, mai raggiunto sinora da nessun altro libro a stampa” ha affermato “Questo ci fa capire che i libri giocano ancora un ruolo vitale all’interno del sistema cultura”.

Ad aggiudicarsi il volume è stato David Rubenstein, operatore finanziario americano e noto filantropo, che ha concluso l’affare dall’Australia, per via telefonica.

Il Bay Psalm Book venne stampato da coloni puritani nel diciassettesimo secolo a Cambridge, Massachusetts, in 1700 copie circa. Il volume, composto da 300 pagine, contiene l’intero libro dei Salmi tradotto in inglese e venne stampato nonostante le rigide restrizioni imposte dalla madrepatria inglese che ne impedivano la stampa sul territorio americano. La carta utilizzata venne importata illegalmente dall’Ighilterra. Le copie rimanenti sono possedute delle università di Harvard e di Yale, mentre per quanto riguarda la copia venduta a New York si stratta della seconda vendita: la prima avvenne nel 1947 quando la Boston Old South Church lo vendette per 151.000 dollari, per raccogliere i fondi necessari alla ristrutturazione della propria sede.

Non tutti gli esperti apprezzano la qualità dell’edizione per via di alcuni errori di stampa e della non uniformità dell’inchiostro.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?