ASTROTREND D’AUTORE: 25 aprile – 1 maggio

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

SEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: CAPRICORNO

vittorio alfieriCOME VITTORIO ALFIERI: “Leggere, come io l’intendo, vuol dire profondamente pensare”.

 

ARIETE: incipit d’autore con una Luna che vi traghetta felicemente tra corsivi, maiuscole, minuscole, incisi, come se la vita, in questi giorni, fosse un viaggio a vele spiegate attraverso un mare di magnifiche parole. Venere sempre splendida, anche se ancora per poco, sostiene l’ispirazione, il fascino, favorisce gli artisti  e i creativi, gli ideatori di concept innovativi. Girano le finanze che vi vedono sempre più abili a monetizzare il vostro lavoro:  saprete essere concreti, rapidi, capaci di ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo grazie all’energia marziana e alla strategia tutta saturnina che vi contraddistingue. Attenzione solo a mercoledì e giovedì, giornate a rischio di qualche inutile polemica: non è detto che se qualcuno vi dà un buon consiglio, dobbiate prenderlo come un reato di lesa maestà! Buono il weekend per gli scambi culturali e sociali: vostra la terza pagina!  Genere della settimana: reportage.

 

TORO: prologo pieno di promesse con Sole e Mercurio ormai già nel vostro segno e Venere che sta per arrivare a dare manforte! Tra martedì e giovedì si prospetta un grande recupero negli affetti, nelle passioni, nella forza creativa con una bella Luna che regala suggestioni metaforiche, poetizza la quotidianità, invita a mettersi in viaggio per piacere o lavoro. Giove sempre benefico allarga i vostri spazi, la vostra sete di conoscenze e ambienti nuovi che, con le felici congiunture planetarie attuali, potrebbero facilitare anche profitti economici. Molto concreti e abili nel gestire le vostre risorse potrete riuscire, in questa primavera piena di occasioni, a siglare accordi e contratti importanti. Attenzione al weekend, però, con una Luna malandrina che getta qualche ombra sul vostro candido cuore e appesantisce i pensieri: non date retta ai pettegolezzi. Genere della settimana: poesia.

 

GEMELLI: una prefazione poco fluida apre il vostro romanzo settimanale che pare doversi arenare, a causa della Luna opposta in combutta con Marte e Saturno, su quisquilie e pinzillacchere di natura burocratica, legale, formale. Dettagli all’apparenza insignificanti, ma in grado di bloccare, temporaneamente, i vostri progetti. Decisamente nervosi, potreste perdere il senno, come il celebre Orlando, nonostante Venere vi sorrida ancora per qualche giorno, lanciando petali e apostrofi rosa sul vostro cammino di virgole e sassi. Pazientate e non fatevi prendere dai vostri celebri attacchi di sarcasmo che potrebbero colpire anche qualche innocente: venerdì un nuovo giro di Luna probabilmente aggiusterà almeno un capitolo proponendovi qualche incontro interessante, anche professionale, in grado di stimolare la vostra creatività e il desiderio di novità. Weekend di gite o di viaggio, in cerca di spazi esotici. Genere della settimana: biografia comica romanzata.

 

CANCRO: peccato per la Luna, vostro pianeta guida, che questa settimana fa la maestrina snob pronta a bacchettare ogni vostro entusiastico slancio. Da martedì a giovedì, in netta opposizione, segnalerà disguidi letterari, come troppe virgole, pochi punti, periodi lunghi, titoli inadeguati. Per fortuna, però, il Sole è vostro amico e anche Venere, a breve, vi lancerà un appiglio, una citazione, una parola elegante e ricercata a cui aggrapparvi per uscire dal turbine delle pagine. Se da un punto di vista pratico riuscirete, alla fine, a mettere insieme vocali e consonanti e ad uscire vincitori dalle sfide professionali ed economiche, per ritrovare emozioni realmente positive e armonia interiore dovrete attendere ancora qualche giorno. Concedetevi un weekend artistico, tra musei e quadri, viali alberati e tramonti sulla città: per voi creature sensibili e creative, sarà un vero toccasana. Splendida domenica. Genere della settimana: Storia dell’Arte.

 

LEONE: la partenza vi gasa come un nuovo sillabario fresco di stampa. Luna e Venere scrivono in corsivo elegante parole ricche di seduzione, fascino, creando sinergie e lampi di intesa improvvisi che gioveranno alla vita sentimentale, ma anche agli incontri professionali dove saprete vendere la vostra bravura al massimo della quotazione possibile. Da giovedì si rallenta, cominceranno a farsi sentire le ostilità di Sole e Mercurio, la Luna cambierà verso e Venere smetterà di stendere tappeti di rose rosse ai vostri piedi. Possibile che qualche affare, soprattutto finanziario, non vada per il verso il giusto, che dobbiate cambiare dei programmi, che vi sfugga un congiuntivo sbagliato e che questo offenda la vostra regale maestà, ma potrete prendervela solo con voi stessi. Attenzione al weekend, a rischio di discussioni, più per il gusto della polemica che per questioni realmente importanti. Genere della settimana: settimana enigmistica.

 

VERGINE: un prologo troppo sintetico forse, con le parole che faticano ad emergere tra le righe e qualche pensiero che rimane incastrato tra una sinapsi e l’altra: attenzione soprattutto in famiglia dove potrebbero crearsi degli alterchi o possibili musi lunghi.  Da mercoledì, però, si gira pagina! La Luna torna positiva e si aggiunge ai benefici effetti di Sole e Mercurio che già hanno iniziato a trainarvi fuori “dall’inverno del vostro scontento” per dirla con il vostro amico Toro, Shakespeare. Qui si parla di cose concrete, di proposte professionali e finanziarie, di successi che vi consentono di brillare come stelle ben oltre il vostro cielo quotidiano. È il momento di darci dentro, di non tergiversare tra pause ad effetto, punti e virgole. Perfino in amore saprete abbandonare timidezze e ragionamenti a favore di una sana passione che torna a far capolino grazie all’arrivo di Venere. Buono il weekend, con qualche punta di penna nostalgico-poetica domenica in serata. Genere della settimana: romanzo d’azione.

 

BILANCIA: incipit leggero come un accento che cade tonico sulla penultima sillaba dei vostri sogni. Una splendida Luna vi farà da press agent coordinata da Marte e Saturno, a segnalare successo nelle pubbliche relazioni, negli eventi, nelle occasioni mondane, quasi foste dei veri vip del panorama letterario. Mi raccomando, non sottraetevi agli inviti e fate la vostra passerella: i vostri progetti professionali ricaveranno grandi benefici dagli incontri di questi primi giorni! Leggero calo tra mercoledì e giovedì con un nuovo giro di Luna che potrebbe crearvi qualche impiccio tra le mura domestiche. Niente di grave, anzi, da venerdì si riparte ancora meglio di prima, complice la fine della lunga opposizione di Venere. Vuoi vedere che finalmente riuscirete a ristabilire quegli equilibri di coppia che vi sembravano saltati e a ritrovare la pace dei sensi? I single del segno si preparino ad un weekend di corteggiamenti in grande stile: la Bilancia è tornata, più bella che mai.   Genere della settimana: narrativa brillante.

 

SCORPIONE: una settimana di poca fantasia, con troppe virgole, molti puntini di sospensione e qualche groviglio grammaticale. Sole e Mercurio in opposizione possono complicare le questioni burocratiche e amministrative e voi che siete dello Scorpione, e non della Vergine, preferireste morire, piuttosto che incartarvi tra documenti e relazioni alla ricerca della nota perduta, dell’avviso dimenticato o del conto che non torna. Le giornate migliori saranno quelle di mercoledì e giovedì, dove grazie a qualche incontro e colloquio azzeccato riuscirete a sbrogliare almeno un po’ della matassa e a mettere qualche sillaba a posto. I pensieri, però, restano, e per colpa della Luna e di Venere che sta arrivando in opposizione, nel weekend diventeranno pensieri anche di tipo sentimentale: incertezze, irrefrenabili gelosie che vi colgono di sorpresa, desiderio di punzecchiare il partner per far esplodere una di quelle belle discussioni che vi esaltano tanto. Tranquilli, domenica farete la pace.  Genere della settimana: romanzo satirico.

 

SAGITTARIO: bello lo scatto di inizio settimana con una grafia slanciata e veloce ad indicare operatività, idee chiare, concretezza, grazie a Luna, Marte e Saturno nel segno. L’energia non vi manca e sarete pronti a caricarvi sulle spalle tutte quelle operazioni professionali e commerciali che gli altri tentano in tutti i modi di evitare. Il momento è ideale per riorganizzare la vostra strategia di lavoro, programmare i business futuri, fare il punto della situazione sulla vostra vita, anche privata. Il lungo abbraccio di Venere sta per finire e questo vi porterà a ritornare con i piedi per terra, ben piantati sul rigo, senza divagazioni a margine: meno romantici forse, ma decisamente costruttivi, saprete affrontare i nodi non ancora sciolti della vita di coppia e, per chi si è innamorato di recente, fare tutte le valutazioni necessarie per capire se la vostra nuova fiamma vale il futuro o solo qualche briciola di presente. Buono il weekend per le pubbliche relazioni. Lieve calo domenica. Genere della settimana: romanzo verista.

 

CAPRICORNO – SEGNO BESTSELLER: un incipit ricco di riflessioni importanti, di pensieri profondi che toccano le corde più sensibili del vostro animo e vi illuminano di immenso. Da mercoledì con Sole e Mercurio positivi e una splendida Luna nel segno, saprete come muovervi, dove puntare, con chi parlare, cosa fare, come se, all’improvviso, le tessere del mosaico si fossero perfettamente incastrate. È iniziato il vostro momento, la primavera d’autore che vi porterà a concludere periodi incerti e capitoli aperti, a trovare editori pronti a scommettere su di voi, grafici capaci di rendere onore al vostro romanzo con la copertina giusta. Lavorate con dinamismo, date spazio alla creatività, buttatevi in mare aperto, dimenticate che siete dei Capricorno conservatori ligi alle regole e abbiate il coraggio di innovare, anche la vostra immagine. Ancora qualche incertezza nel cuore, ma domenica, con l’arrivo di Venere, anche l’ultima sillaba sarà perfetta. Genere della settimana: mitologia.

 

ACQUARIO: prologo interessante con Luna e Venere che aprono il vostro cuore a  suggestivi ritmi, accenti, metafore sublimi e assonanze perfette, mettendo in moto il vostro pensiero creativo e la voglia di conoscere, capire, confrontarvi anche con chi la pensa in maniera totalmente differente da voi: infondo siete i teorici della “diversità” che da sempre leggete come fonte di ricchezza e nuovi significati. L’animo vola verso nuovi lidi letterari, mentre i piedi rimangono impigliati tra una riga e l’altra nella prosa quotidiana, a fare i conti con Sole e Mercurio contrari che tolgono soldi e rendono la vostra vita privata e domestica un rebus, un cruciverba, un complicato esercizio di sudoku. L’arrivo di Venere in posizione ostile complicherà ancora di più la situazione movimentando con ansie e bizze i rapporti sentimentali. Fate buon viso a cattivo gioco, accettate i rimproveri senza polemizzare troppo, passerà. Weekend agitato. Genere della settimana: fantascienza.

 

PESCI: prefazione ostica con Luna, Marte, Saturno e Giove contrari che tolgono virgole e fiato alle questioni professionali obbligandovi a lunghi tour de force con la sensazione di non arrivare mai al punto in un eterno ricominciamento. Da mercoledì, però, un nuovo giro di Luna si alleerà ai buoni uffici di Sole e Mercurio regalandovi qualche dritta finanziaria e possibilità di incontri chiarificatori relativamente ai nuovi progetti che state seguendo. È un momento di valutazione, di analisi, di possibili strade alternative che potranno aprirsi a fine estate, ma che già da ora siete chiamati a considerare in modo molto serio se non volete perdere delle buone occasioni. Venere sta per tornare complice del vostro destino, pronta a risollevare il cuore da terra, fango e assenze. Passione e sentimenti tra affetti ritrovati e coccole terapeutiche saranno la copertina d’autore del vostro weekend. Genere della settimana: romanzo breve.

 

 

 

 

 

 

1
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?