ASTROTREND D’AUTORE: 21 – 27 novembre

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

SEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: BILANCIA

graham-greeneCOME GRAHAM GREENE: Io so per esperienza quanta bellezza portò seco Satana, quando cadde. Nessuno ha mai detto che gli angeli caduti fossero gli angeli brutti”.   

 

ARIETE: incipit di belle speranze con una Luna maiuscola e un Sole a tutta pagina che finalmente inonda di nuova luce la vostra più sublime ispirazione. Mercurio resta positivo e Marte vi rende coraggiosi guerrieri che non arretrano di un passo e vanno spediti verso l’obiettivo. Possibili viaggi di lavoro o di piacere in questo periodo così stimolante per tutto quello che concerne i rapporti con l’estero, con le altre città, con culture e strategie diverse dalla vostra. Peccato per l’amore, l’unica vera macchia di inchiostro nero, in questo luminoso bianco d’autunno che aspettavate da tanto. Non va, non funziona, forse semplicemente non arriva o non vi esalta più. Qualunque sia la vostra situazione meglio essere razionali e stare defilati: si sa che le vostre cicliche ondate entusiastiche ogni tanto vi fanno prendere feroci cantonate. Giornate un po’ tese quelle di giovedì e venerdì. Weekend di svaghi e shopping. Genere della settimana: narrativa brillante.

 

TORO: prologo quasi sereno grazie ad un Sole finalmente caldo, nonostante la stagione, e ad una Luna armonica che, insieme alla bella Venere, vi traghetterà fino a giovedì. Emozioni profonde e attese di rime baciate caratterizzeranno questi giorni, ideali per amare, vivere passioni, riaccostarsi a qualcuno dopo una crisi recente. Il momento è buono per ottenere quei chiarimenti che, forse, da tempo cercate, per spiegare chi siete e quello che volete nel modo giusto, senza urtare la sensibilità altrui, per stupire con effetti speciali  a bordo pagina chi scrive maiuscolo nel vostro cuore. Buone anche le intuizioni finanziarie che possono consentirvi ottimi investimenti. Rimane fuori dal testo, quasi fosse una dispensa a parte, Marte con tutti i suoi capricci e le sue rabbie fredde e astiose. Specialmente nel lavoro state attenti a non cedere a provocazioni. Weekend con la Luna opposta a rischio di equivoci, fate attenzione. Genere della settimana: romanzo d’amore.

 

GEMELLI: incipit scivoloso, quasi una pagina ghiacciata che vi fa catapultare sull’ultima vocale della penultima parola di quella frase che avete detto chissà quando e a chi. Stonati e smemorati con Sole e Mercurio opposti e una Luna che, almeno fino a giovedì, non vi perdona. Per fortuna Giove e Marte sono sempre dalla vostra riducendo, e di molto, il rischio di rovinare ottime situazioni professionali e personali, per intemperanze umorali, sbadataggini e gaffe. Attenti ai contratti piuttosto, alle firme che dovete mettere voi e a quelle che devono mettere gli altri. Attenzione alla burocrazia in generale che potrebbe, con quel Saturno sempre assassino, riservarvi qualche rogna dietro l’angolo proprio ora che pensavate, finalmente, che il mondo fosse curvo. Ottime le giornate di giovedì e venerdì per ritornare in pista un po’ più agili e ottimisti. Weekend, sembra strano a dirsi, domestico a riorganizzare sogni, cose, casa. Genere della settimana: Manuale del Fai da Te.

 

CANCRO: prologo neutro senza troppe aspettative linguistiche, né rancori letterari. Un buon gioco di Luna vi consentirà comunque, fino a giovedì, di esercitare con successo il vostro intelletto e l’abilità comunicativa al fine di migliorare le vostre relazioni sociali e di crearne di nuove: ciò si rivelerà utile per un confronto su progetti anche di natura professionale. L’aspetto difficile e concomitante di Venere e Giove, invece, insidia la vostra sicurezza affettiva ed emotiva, per cui vi sentiterete poco propensi ad amare e a lasciarvi andare. Provate diffidenza e probabilmente se avete un partner stabile noterete di essere piuttosto insofferenti a qualsiasi sua manifestazione di sentimento nei vostri confronti, specialmente tra giovedì e venerdì. Insomma la pagina classica vi sta stretta e sognate di scrivere su spazi di cielo blu cobalto con un bianco di Luna, vostra Signora, inseguendo rime e assonanze esotiche. Weekend interessante per chi vuole darsi alla creatività e all’arte. Genere della settimana: fantasy.

 

LEONE: incipit col botto da veri consumati autori! La Luna nel segno, la ritrovata alleanza col Sole, e il sostegno di Mercurio, Giove e Saturno avrebbero potuto siglare una settimana quasi perfetta, non fosse purtroppo per quel Marte contrario, anzi contrarissimo, che vi mette di continuo il correttore tra le ruote e le righe. State lavorando bene, con determinazione e intelligenza, il problema è che probabilmente non siete ancora riusciti a convincere tutti delle vostre capacità o della bontà dei progetti che state portando avanti. Ogni volta che pensate di aver finalmente terminato il capitolo, qualcuno vi fa notare che c’è un periodo sconclusionato, una parola di troppo, un refuso sfuggito. Abbiate pazienza, Marte mollerà la presa prima della fine dell’anno. Appassionati e creativi, in questo periodo siete sperimentalisti: chi è in coppia stabile deve stare attento a non farsi tentare dalla trasgressione. Weekend a rischio di complicazioni. Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

VERGINE: prologo a passo lento, con Sole, Mercurio e Saturno che bloccano scrittura e pensieri, parole e suggestioni metaforiche. Specialmente in famiglia potrebbero manifestarsi fastidi, seccature, incomprensioni, un senso di costrizione che vi farà sentire troppo responsabilizzati rispetto a situazioni che, di fatto, non dipendono da voi. Per fortuna la Luna nel vostro segno farà da ponte per facilitarvi il cammino almeno fino a giovedì. E poi c’è Venere, sempre amica, una voce dolce fuori dal coro, che vi invita a non prendervela per le quotidiane deviazioni d’accento tra lavoro, burocrazie e accidenti vari. Venere vi spinge verso emozioni e sapori, bellezza e sentimenti. Anche se tutto il resto sembra andare storto, questo è un buon tempo per scrivere e sussurrare d’amore. Lasciatevi accendere dal weekend con una splendida Luna. Genere della settimana: romanzo sentimentale.  

 

BILANCIA – SEGNO BESTSELLER: incipit raggiante con una bianca luce di Luna a illuminare le pagine buie e un Sole amico che inonderà di calore, nonostante i freddi di stagione, il vostro prologo Bestseller. Siete profondamente amati da questo cielo d’autunno che sembra aprirvi inaspettati scorci di profondo azzurro. Giove nel segno protegge i vostri progetti e vi può regalare una notevolissima espansione nella vostra attività professionale. Marte in felice aspetto di trigono vi fornisce energia costante rendendovi capaci di smaltire moltissimo lavoro in poco tempo. E in più vi scoprirete determinati, meno indecisi del solito, strategici verrebbe da dire, con Saturno il grande cattivo, in buon aspetto, che combina guai agli altri, ma a voi vuole bene. Ottime le giornate di giovedì e venerdì con la Luna nel segno a siglare incontri e accordi importanti. Scivola un po’ sotto le righe l’amore, per colpa della Venere malandrina, ma non c’è da preoccuparsi. Weekend di godurioso shopping. Genere della settimana: narrativa epica.

 

SCORPIONE: stregati dalla Luna potrete partire alla grande con una bella citazione d’autore che vi darà la carica per affrontare una settimana intensa con Venere a favore, Marte contrario e senza più il Sole nel segno. Non vi mancheranno belle ispirazioni, charme, capacità di intrigare e affabulare gli altri sia nel lavoro che in amore. Dovrete far fronte, però, a qualche attacco, a qualche tentativo, nemmeno troppo nascosto, di destabilizzarvi, vuoi per invidia, per noia, per semplice rabbia. Insomma negli altri, come forse sempre accade nella vostra vita, suscitate sentimenti contrastanti che vanno dall’amore all’odio. In questo momento sembra proprio che le vostre pagine siano come i tasti di un pianoforte, dove si alternano bianco e nero, alleati e nemici, fan e detrattori. Rilassatevi, ritroverete serenità, grazie alla Luna nel segno, nello splendido weekend che vi attende. Genere della settimana: spy story.

 

SAGITTARIO: incipit luminoso con il Sole che precipita nel vostro segno, Mercurio che è già lì e una Luna di fuoco che accenderà il vostro lunedì di entusiasmi e concretezza. Ottimo l’incrocio Marte-Giove per tutto quello che concerne contatti, relazioni, mediazioni, progettualità importanti di gruppo. Le giornate più nervose saranno quelle di martedì e mercoledì a rischio di qualche caduta di stile, di uno slalom frettoloso tra punti e virgole, di un blocco a consonanti alterne. Niente di grave, smaltirete la tensione già da giovedì, quando tutti gli astri ritorneranno a posto. Il periodo, per voi, è indubbiamente vincente sebbene non esente, causa Saturno nel segno, da responsabilità e fatiche dovute ai tanti impegni che vi siete coscientemente e coerentemente assunti. La fine dell’anno vi darà ragione di tutti i vostri sforzi. Amore un po’ in sordina, come il weekend che scivola su una curva di pensieri forse troppo profondi. Genere della settimana: aforismi.

 

CAPRICORNO: prefazione quasi trionfale con Venere nel segno e il bel trigono di Luna a sostenere idee, emozioni, ispirazione, profondità di intenti e pensiero. In questo periodo avete più dimestichezza con i vostri moti interiori e i sentimenti che provocano, rispetto ad altri momenti in cui la vostra ben nota capacità di controllo mette in riga ogni minimo impulso spontaneo. L’amore ne esce rafforzato e la passione ha carta bianca. Approfittatene e se siete single mettetevi in gioco. Sempre fastidiosa, invece,  l’accetta di Giove che, in posizione difficile, vi taglia, sul piano pratico e senza preavviso, le frasi a metà. Fate bene a sognare in grande e a introdurre novità, ma per veder crescere i semi piantati oggi dovrete saper attendere ancora un po’. Attenzione alle giornate di giovedì e venerdì, a rischio di qualche nota dolente a fondo pagina. Nel weekend, però, si recupera alla grande grazie agli amici. Genere della settimana: romanzo epistolare.

 

ACQUARIO: si comincia a ragionare adesso che anche il Sole è tornato luminoso e positivo! Baciati da Giove, spronati da Marte e guidati da Saturno siete pronti per scrivere un’intera serie di romanzi, non un libro soltanto. Avete le idee chiarissime e vi piace  l’idea di portare avanti progetti faticosi, ma in grado di sfidarvi a mettere in gioco le vostre risorse migliori. Quest’anno che si va a concludere per voi non è stata una comparsata, ma un vero e proprio saggio teatrale da voi scritto e recitato in cui siete riusciti, in una sorta di monologo, a tenere alta l’attenzione del pubblico. Adesso è arrivato il tempo dei primi fragorosi applausi e state certi che vi verrà richiesto il bis. Le giornate migliori saranno quelle di giovedì e venerdì con una splendida Luna narrante che potrebbe portarvi in viaggio o stimolare la vostra immaginazione in senso esotico. Il weekend invece rischia di essere un po’ nervoso, forse per qualche problema di lavoro che vi seguirà come una virgola senza permettervi di staccare con un bel punto e a capo. Genere della settimana: piéce teatrale.

 

PESCI: incipit sottotono con la Luna opposta e un Sole difficile che non riesce ad illuminare le tante zone d’ombra del vostro cuore. Siete pensierosi, fermi come una pausa, attoniti davanti a certi giochi di parole che gli altri sembrano fare con voi, ma che non riuscite a capire. Vi sentite un po’ presi in giro e pensare che avete faticato tanto per raggiungere, in quest’anno difficile, un minimo di serenità. Saturno è ancora complicato, ma il resto è penna che scorre senza lasciare traccia. Non fatevi imbrigliare da troppi ragionamenti, non date peso alle discordanze lessicali di chi vi circonda. È tutto un suono senza eco. Quel che conta sono i vostri affetti, i legami importanti sopravvissuti a tutti gli incidenti di percorso, alla rabbia e agli scoramenti, alle grammatiche fuori stagione. Godetevi il weekend con una splendida Luna che parla d’amore. Genere della settimana: romanzo drammatico.

 

 

 

 

 

 

1
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?