ASTROTREND D’AUTORE: 17 – 23 ottobre

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

SEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: SAGITTARIO

andrea_de_carloCOME ANDREA DE CARLO: “Le persone più interessanti sono sempre il frutto di situazioni complicate”.   

 

ARIETE: incipit decisamente favorevole con una Luna estroversa che vi facilita nelle relazioni grazie al magistrale uso di verbi, avverbi, preposizioni e citazioni d’autore di cui darete prova fino a giovedì. Sole, Mercurio e Giove rimangono in opposizione  a segnalare qualche fastidio burocratico e/o contrattuale, ma Venere torna positiva allargando cuore e vocaboli, riportando in cima ai pensieri tempeste esaltanti e passioni che pensavate per sempre perdute. Finalmente è l’ora dell’amore, di quel romantico tocco di penna rossa fuoco senza il quale, infondo, anche scrivere diventa un’abitudine dettata dalla mera presenza dell’inchiostro. Lanciatevi se siete single, per conoscere, provare, tentare strade e sentimenti nuovi che potrebbero stupirvi. Weekend un po’ sottotono, invece, con qualche disturbo familiare o domestico, ma domenica sarete già in grande ripresa. Genere della settimana: romanzo sentimentale

 

TORO: prologo interessante con la Luna nel segno a raccogliere e rilanciare emozioni! Venere, finalmente, finisce il suo transito di opposizione e questo sbloccherà fin da martedì situazioni affettive che si erano ingolfate, rimaste lì chiuse in un pensiero, o buttate via, al vento cattivo, in un rigurgito di cuore. È tempo di rifare l’indice, di cercare nuove parole, di percorrere sentieri narrativi diversi, di ricominciare a dialogare non solo con gli altri, ma soprattutto con voi stessi. Siete così coriacei e concreti, desiderosi di agire e realizzare, di raggiungere gli obiettivi prefissati che talvolta perdete per strada i vostri guizzi migliori, da fantasisti improvvisati. Date più retta all’intuito, anche nel lavoro, vedrete che, specialmente nella giornata di venerdì, vi gioverà. Weekend a metà, con un sabato mondano e una domenica casalinga e pensierosa. Genere della settimana: romanzo breve.

 

GEMELLI: prefazione meditabonda, sarà come specchiarsi nella pagina bianca in cerca di un riflesso del vostro volto, l’altro, quello gemello, che la tradizione astrologica da sempre vi attribuisce. Da mercoledì con la Luna nel segno e la triplice alleanza di Sole, Mercurio e Giove scriverete sospinti da un concerto creativo di parole, verso narrazioni avvincenti e proposte progettuali capaci di raccogliere feedback molto positivi fin da subito: la vostra strada diverrà più facile e sicura la vostra crescita professionale, impensabile fino a solo due mesi fa. Attenzione a Venere, però, che entra in opposizione, a segnalare qualche caduta di stile, qualche disattenzione vostra o del partner, freddure e ironie fuori luogo quando si cerca di condividere emozioni autentiche. A volte parlate troppo: non è un rimprovero, ma l’amore necessita anche di silenzi e di sguardi che sappiano parlare. Buono il weekend, specialmente domenica. Genere della settimana: romanzo d’avanguardia.

 

CANCRO: incipit curioso, di dialogo, scambio, di nuove progettualità da scrivere. La Luna è dalla vostra parte e questo vi aiuterà, indubbiamente, a stabilizzare un po’ l’umore ballerino degli ultimi tempi. Il resto del cielo, però, è contrario a segnalare giorni comunque faticosi, quasi foste prigionieri di un’unica pagina dalla quale non riuscite a staccarvi un po’ per colpa vostra, un po’ per responsabilità altrui. Incastrati tra una riga  e l’altra, bloccati da un periodo, sedotti da una parola nuova, restate lì, come in trance, mentre la vita va e la penna degli altri scorre e decide anche per voi. Perderete l’appoggio di Venere e questo vi metterà a rischio di qualche muso lungo in amore, di qualche rimprovero da parte di un partner forse un po’ annoiato che vi percepisce assenti e distratti. Per fortuna che c’è il weekend con la Luna nel segno e il Sole che arriva in vostro soccorso. Genere della settimana: Meditazioni.

 

LEONE: prologo complicato da una Luna balzana che vi rende nervosi in ambito professionale: tra lunedì e martedì avrete una modalità provocatoria d’agire, da penna puntuta e fastidiosa, a coda d’ape. Meglio le giornate da mercoledì in poi con la triade Sole, Mercurio e Giove a proteggervi e a rendervi dei veri e propri vip all’interno di relazioni e mondanità. In più Venere torna trionfale a segnalare nuove citazioni ed eccitazioni d’amore, con un cuore finalmente protagonista e capace di chiarire dentro di sé quel che vuole e quel che vale. Creativi, travolgenti e appassionati saprete attirare a voi non solo nuove prede da conquistare, ma anche nuovi lettori che resteranno totalmente ipnotizzati dalle vostre trame avvincenti. Attenzione al weekend un po’ schizofrenico con la bella Luna nel segno e il Sole nero Scorpione che vi darà filo da torcere. Genere della settimana: mitologia.

 

VERGINE: prefazione d’autore col bel trigono di Luna che stimola neologismi curiosi, vocaboli d’avanguardia, incastri narrativi degni di esplorazioni fantascientifiche. Più in difficoltà da mercoledì in poi dovrete fare i contri con la Luna storta, Venere ostile e un Saturno sempre troppo guardingo e censore, pronto a farvi venire dubbi, proprio ora che pensavate di esservi finalmente chiariti le idee. Tanti punti di domanda quindi in questa settimana un po’ intricata in cui le trame del cuore rischiano di perdersi in qualche labirinto di regole grammaticali, perché infondo per voi lo scontro è sempre lo stesso, quello tra cuore a ragione, tra controllo assoluto e attrazione per quell’ignoto privo di governo e confini. Attenti a non razionalizzare troppo, a non entrare in uno dei vostri trip analitici che vi fanno ripensare a tutti i dettagli degli ultimi due anni. Il weekend, infondo, sarà buono. Genere della settimana: romanzo esistenziale.

 

BILANCIA: incipit esaltante che matura piano ed esplode di parole e colori nelle giornate tra mercoledì e giovedì con trigoni e sestili che illuminano il vostro cielo. Il successo professionale continua ad arridervi suggerendovi idee, nuove partnership, progetti futuristici. Sentirete crescere dentro di voi un desiderio sempre più grande di conoscere, viaggiare, espandervi in tante direzioni diverse. L’amore torna come una stella a brillare di sentimenti importanti e a suscitare sogni, parole in rima, pagine da riempire di rosso fuoco. Momento di amicizie forti, di aiuti determinanti per smuovere situazioni che necessitano ancora di una spinta per partire: non esitate a domandare perché, a volte, non è il destino, ma è proprio la vostra indecisione a bloccare l’evolversi delle cose. Attenzione al weekend con una Luna innaturale che potrebbe farvi a chiudere tra le mura di casa o nei tanti pensieri della vostra testa. Genere della settimana: romanzo corale.

 

SCORPIONE: prologo ansiogeno con la Luna opposta e la perdita di Venere! Tra lunedì e martedì il rischio sarà quello di masticare consonanti e rabbia per qualche possibile collisione di natura affettiva. State buoni, se potete e non prendete decisioni drastiche di rottura proprio ora! Il cielo avanza verso di voi con luminose scie autunnali e vi invita a non sprecare tempo ed emozioni in rancori sconnessi. Marte sempre positivo vi fornisce inchiostro a ripetizione per consentirvi di stare sul pezzo e macinare successi professionali grazie alla vostra dirompente energia fisica e intellettuale. La Luna da venerdì torna armonica aprendo spazi di viaggio, di incontro, di scambio di idee con persone che appartengono ad ambienti diversi dal vostro e che potranno farsi portatrici di novità. Weekend grandioso, con il Sole che entra nel vostro segno! Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

SAGITTARIO – SEGNO BESTSELLER: Sole, Mercurio, Giove e Urano a favore, senza considerare Saturno in posizione perfetta per stabilizzare successi e paragrafi, titoli e capitoli. Vogliamo parlare poi dell’ingresso di Venere nel segno? Qui si aprono le danze di parole e vocaboli, le narrazioni del cuore, i voli a perdersi nel blu dipinto di blu delle speranze a filo pagina che riemergono finalmente dalle ombre dell’ultimo inchiostro. A parte la Luna opposta di mercoledì e giovedì che movimenterà, forse un po’ troppo, una settimana quasi perfetta, per il resto sarà gaudio e applauso. In primo piano gli affetti ritrovati, gli amici importanti e quelli appena incontrati, gli sguardi, la rossa passione col suo fuoco delirante. Possibile che qualche progetto professionale ardentemente coltivato vada finalmente in porto col beneplacito di mezzo zodiaco. Weekend eccitante con un picco di entusiasmo tra viaggi e sogni domenica. Genere della settimana: favola.

 

CAPRICORNO: incipit d’autore col bel trigono di Luna ad illuminare un lunedì e un martedì decisamente creativi, tra ritocchi alle immagini e copertine da inventare, carichi come dinamite grazie a Marte sempre nel segno che sostiene i vostri eroici furori. Perderete un po’ di tono in amore con l’addio di Venere che vi lascia con qualche dubbio del cuore, tra pensieri ingombranti e voglia di solitudine. Si sa, voi non siete di natura estroversa e tarati per la vita di coppia e talvolta, benché amanti e amati, avete bisogno di salire sulla vetta della vostra montagna e ritirarvi a guardare il mondo dall’alto sognando nuove visuali e strategie d’azione originali. Probabile che da venerdì con un giro di Luna traversa vi impuntiate come una penna acuminata, andando a sfaldare qualche equilibrio affettivo. Prendetevi pure il vostro tempo e il vostro spazio, ma non esagerate se non volete rovinarvi il weekend: già il sabato sarà pesante come un libro redatto in greco antico. Genere della settimana: saggio filosofico.

 

ACQUARIO: prologo sottotraccia con le parole che sfuggono al senso della frase. La Luna storta di lunedì e martedì non aiuta i rapporti familiari e le questioni domestiche sospese, ma rallegratevi perchè Venere torna vostra preziosa alleata! Sarete probabilmente colti da un’irresistibile voglia di stare in gruppo, di organizzare incontri in compagnia o progetti, anche professionalmente importanti, da portare avanti in squadra. Non è escluso che i single del segno possano trovare proprio in questi contesti di amicizia allargata quel quid in più che li porterà appassionatamente verso una persona specifica con cui instaurare flirt o relazioni più profonde. Il favore di Sole, Mercurio e Giove continua e  tra mercoledì e giovedì le armonie celesti saranno così potenti da sbloccare positivamente almeno una situazione che ancora vi sembra ingarbugliata. Scrittura fluida e stile raffinato caratterizzeranno il vostro weekend, ma attenzione a domenica con un brutto incrocio Sole/Luna. Genere della settimana: romanzo sociale.   

 

PESCI: prefazione studiata, di parole scelte con garbo, gusto estetico, pronte a colpire nel segno i vostri lettori con buone conseguenze per il raggiungimento dei vostri obiettivi professionali. Peccato per la perdita di Venere che non solo se ne va, ma diviene contraria rischiando di mettere sottosopra i vostri umori quasi a rovesciare inchiostro sulla bella pagina bianca che avete appena girato. Sarà possibile qualche frizione in amore, qualche incomprensione o forse dubbi improvvisi che, specialmente tra mercoledì e giovedì con anche la Luna avversa, potrebbero agitare le vostre giornate. Siate rigorosi come vi chiede Saturno e non date corda alle mattane sentimentali, ai guizzi errabondi che ogni tanto vi prendono e vi fanno dire quel che non volete e fare quel che non pensate. Per fortuna il weekend viene ripreso in corner da una bella Luna e da un Sole magistrale che, se anche non scioglie tutti nodi, almeno non ne creerà di nuovi. Genere della settimana: commedia.

 

 

 

 

 

 

1
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?