ASTROTREND D’AUTORE: 13 – 19 marzo

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

SEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: SAGITTARIO

susanna-tamaroCOME SUSANNA TAMARO: Siamo qui, nell’oscurità, sospesi tra la poesia delle lucciole e il fuoco divampante delle stelle”.

 

ARIETE: prologo antipatico, formale, privo di entusiasmo e di parole calde, ben lontano dalla vostra indole appassionata. Tutta colpa della Luna opposta che impone rigidità e dialoghi che a voi sembrano sterili e noiosi. Sopportate fino a giovedì, poi vedrete che tra un cambio di Luna e l’arrivo di Mercurio nel vostro segno, ritroverete le virgole perdute e i sogni nel cassetto. Finalmente una corrente positiva comincerà a portare fiato alle vostre finanze che negli ultimi tempi vi sembravano un po’ bloccate, inoltre le relazioni con gli altri diventeranno più morbide e vi sarà più facile riuscire a farvi capire e a trasmettere idee positive senza farvi prendere dall’irritazione e dalla voglia di polemizzare ad ogni costo. Forse siete un po’ più stanchi perché Marte vi ha lasciati, ma la presenza di Venere nel segno continua a sostenere le vostre speranze sentimentali. Weekend da dedicare a piccoli o grandi viaggi, esplorando nuove mete letterarie. Genere della settimana: romanzo di viaggio.

 

TORO: incipit senza infamia e senza lode, perso nelle sillabe quotidiane, privo di accenti romantici e apostrofi d’autore. Un po’ appiattiti sulla realtà avrete l’impressione che manchino stimoli di un certo tipo nella vostra vita, sia a livello professionale che affettivo. Un po’ è vero, un po’ siete voi che vi aprite e vi chiudete in continuazione mimando la vita di un libro i cui lettori non hanno ancora deciso se piace o no. Tra giovedì e venerdì la Luna opposta potrebbe portare un po’ di maretta nelle relazioni e forse voi non aspettate altro che un pretesto per dar sfogo al potente Marte entrato nel vostro segno e litigare con qualcuno. Fate attenzione e sfruttate l’alleanza del rosso pianeta della guerra per smaltire impegni e lavorare sodo evitando accuratamente i conflitti narrativi. Vedrete che la strategia della distensione vi farà guadagnare punti preziosi, anche nel weekend. Genere della settimana: romanzo di formazione.

 

GEMELLI: partite davvero spediti grazie alla magica Luna ispiratrice di poesia, parole soavi, bellezza. Voi, noti per ironia e battute a raffica, spiazzerete tutti, in questo incipit di settimana, per lo sguardo profondo e insolitamente romantico con cui sfiorerete i libri e le persone. Merito anche di Mercurio, vostro pianeta guida, che lascia l’ostica posizione contraria e ritorna alleato liberando la mente da angosce e chiusure e aprendola a nuove prospettive, idee, progetti. Tornerà ad essere favorito il lavoro di squadra, dopo un periodo un po’ complicato di fraintendimenti, fastidi, piccole e grandi provocazioni che avete avuto l’impressione di subire da parte di colleghi, soci, referenti professionali. Se la necessità di rivedere e correggere le bozze rimane una richiesta che Saturno in opposizione continua a farvi, potrete almeno farlo con più calma e senza sentirvi soffocati dal senso di responsabilità. L’amore continua a dare frutti grazie alla bella Venere, godetevelo come il finale appassionato di un romanzo d’amore. Weekend nervoso. Genere della settimana: romanzo corale.

 

CANCRO: incipit calante con la Luna bizzosa e Mercurio che tende agguati alle vostre bozze. Pur conservando il favore di Sole e Marte che potenziano la vostra energia e la capacità di portare a termine con concretezza e decisione i vostri lavori, ritorna qualche pensiero tedioso nella vostra testa. Non saranno favoriti gli scambi comunicativi, le mediazioni, le trattative economiche. Dal punto di vista finanziario considerata anche l’ostilità di Giove meglio tirare i remi in barca e i punti a capo. L’amore pare assente o forse è semplicemente passato in secondo piano rispetto alle questioni professionali. Cercate di spiegarlo ai vostri cari, altrimenti potrebbero pensare che ce l’avete con loro. Decisamente migliori le giornate tra giovedì e sabato con un nuovo giro di Luna che scioglie qualche ansia, riporta una scrittura più fluida e crea nuovi scenari di sogno e narrazione. Weekend interessante da dedicare alla cura di sé: terme o centro benessere sarebbero l’ideale. Genere della settimana: romanzo esistenziale.

 

LEONE: potrete contare su un brillante esordio narrativo grazie ad un prologo di danze raffinate dove vocali e consonanti, punti e virgole s’incroceranno con eleganza a formare scenografie letterarie di grande impatto emotivo. Fino a mercoledì datevi alle pubbliche relazioni, alla mondanità culturale, a quei progetti dove lo stile può veramente fare la differenza. Forti anche di un Mercurio che ritorna alleato non farete fatica  a trasmettere in maniera chiara e affascinante le vostre idee professionali che potranno trovare sponda in persone seriamente interessate ad approfondirle. Il momento è buono soprattutto per chi viaggia o ha contatti con altre città. Da giovedì attenzione: un giro di Luna negativo amplificherà l’effetto di Marte già contrario e il risultato potrebbe essere un imprevisto quanto rapido calo di energia che vi farà sentire sotto le righe. Insomma vi trascinerete al weekend annaspando, ma per sabato riuscirete a riprendervi grazie anche ad una sorpresa d’amore! Genere della settimana: marketing e comunicazione.

 

VERGINE: prefazione fluida e scorrevole, senza i grovigli grammaticali degli ultimi tempi. Merito di Mercurio che esce dall’opposizione e vi libera finalmente la testa da una serie di angosce, idee insane, dubbi amletici e percezione di tragedie imminenti. Oltre alla testa, sarà soprattutto il portafoglio a beneficiare di questo nuovo stato planetario, perché andranno a ridursi i contraccolpi economici, i ritardi nei pagamenti e le spese impreviste. L’amore, invece, rimane un semplice vocabolo il cui senso vi sfugge, di significato ambiguo, quasi un termine ostico da riformare con l’eventuale supporto dell’Accademia della Crusca. Da giovedì la Luna vi rilancia anche nei contatti, nelle relazioni e nelle amicizie con una desiderio crescente di parlare, confrontarvi con gli altri, cercare soluzioni non più solitarie, ma di squadra. Forti del benefico effetto di Marte in piacevole trigono potreste perfino darvi allo sport lasciando a bocca aperta tutti quelli che vi considerano intellettualoidi dipendenti dalle comodità tecnologiche. Weekend con qualche nervosismo in famiglia. Genere della settimana: romanzo sociale.

 

BILANCIA: incipit interessante con la Luna nel segno e i sogni nel cassetto che tornano. Bella l’ispirazione fino a mercoledì con un intuito sicuro che sorregge e orienta l’azione facilitando la vita soprattutto ai creativi. Peccato per l’opposizione di Mercurio, invece, che potrà facilitare qualche misunderstanding e possibili complicazioni nelle trattative, soprattutto quello economiche, in corso. Cercate di svicolare come virgole da chi vuole a tutti i costi costringervi a prendere decisioni impegnative ora, specialmente in amore. Saturno positivo vi spinge a serrate valutazioni, alla verifica di titoli e sottotitoli, alla ricerca minuziosa dell’errore, fosse anche un semplice refuso. Finchè quest’opera di revisione non sarà completata e non vi avrà completamente soddisfatto, chi vi sta intorno dovrà avere la pazienza di aspettare. Weekend decisamente interessante, soprattutto per i viaggi: sbizzarritevi e fate i cercatori d’arte e di storia tra piccole e grandi città. Genere della settimana: libro d’arte.

 

SCORPIONE: prologo pensieroso, rigirato su se stesso, forse indeciso tra puntini di sospensione e punti a capo. Marte contrario non aiuta a focalizzare l’attenzione e a concentrare l’energia che sembrerà disperdersi in mille rivoli di pagine, tra note e noticine, almeno fino a giovedì. La Luna poi entrerà gloriosa nel vostro segno accendendo l’intuito che da sempre è la vostra arma vincente per uscire dai labirinti narrativi e dagli incastri scenici. Fidatevi del vostro terzo occhio e riuscirete a colpire il bersaglio e a portare a casa, entro venerdì, almeno un risultato positivo di natura professionale. Lasciate stare l’amore, le gozzoviglie festose, le passioni ridondanti: non è questo il momento adatto per recuperare crisi, rinverdire rapporti stantii, cercare nuove sillabe di cuore. Inoltre, fiaccati da Marte, sarete  più stanchi del solito; se proprio volete dedicarvi a qualcosa, concedetevi un po’ di shopping nel weekend, ma senza esagerare. Genere della settimana: romanzo d’appendice.

 

SAGITTARIO – SEGNO BESTSELLER: un incipit da togliere il fiato con la Luna che esalta il vostro gusto delle relazioni, la capacità di entrare in sintonia con gli altri, di trascinare chiunque verso obiettivi avventurosi. E poi Mercurio torna positivo e si unisce a Venere con un guizzo da vero artista, andando a suggerirvi non solo buone idee per rimpinguare le casse, ma anche intuizioni d’amore che potranno sorprendere il partner di sempre o qualche nuova ambita preda. Pieni di passione e di voglia di vivere, sarete perfettamente allineati con la primavera dei sensi e dei colori. Urano continua a spingervi verso il cambiamento favorendo, con la complicità di Saturno, la revisione di ogni singolo titolo, periodo, frase, parola, sillaba, consonante o vocale. Se volete davvero dare una svolta alla vostra vita, partite dai dettagli, da spunti inconsueti, il resto vi seguirà: sarà una virgola in più o in meno a determinare tutto il senso della trama che state andando a costruire. Splendido il weekend con la Luna nel segno che vi garantirà la prima pagina!  Genere della settimana: narrativa epica.

 

CAPRICORNO: prologo sottotraccia deviato da una Luna davvero storta e da Mercurio che vi mette una virgola a tradimento nel bel mezzo di un inciso. Tra lunedì e mercoledì i vostri nervi saranno veramente tesi e basterà l’alito di una sillaba per provocare  in voi un terremoto a prova d’autore. Attenzione soprattutto a non rompere certi delicati equilibri nella sfera professionale, dove la vostra insofferenza sarà palese. Le finanze potrebbero creare angosce per spese impreviste, ritardi nei pagamenti, aumenti rimandati a data da destinarsi. Da giovedì andrà un po’ meglio grazie ad un nuovo giro di Luna che faciliterà lo scambio dialogico e il lavoro di squadra: potrete senz’altro godere di una ritrovata armonia. Marte vi sostiene egregiamente regalandovi energia a fondo perduto. Non avrete bisogno di dormire molto per recuperare forze e parole e riuscirete a smaltire moltissimo lavoro. Weekend di ragionamenti strategici in rigoroso silenzio. Eclissatevi. Genere della settimana: spy story.

 

ACQUARIO: wow che inizio avvincente con questa Luna  spaziale che vi proietta tra sogno e realtà, mete di viaggio e bellezza da inventare. E non è tutto. Mercurio si pone in aspetto positivo modellando scene e dialoghi, parole e frasi ad effetto. Sarà davvero una  magnifica citazione d’autore la vostra settimana, almeno fino a giovedì quando tra la Luna storta e Marte contrario ne avrete per tutti: vocabolari, sillabari, sussidiari e chi più ne ha, più ne metta. Non cedete alla tentazione di spendervi in inutili diatribe e conservate l’energia che di fatto Marte vi sottrae a tradimento, per concentrarvi sugli impegni seri che Saturno vi spinge con solerzia a portare avanti. Possibile qualche tensione tra lavoro e famiglia come se foste schiacciati in un panino tra richieste di aiuto e collaborazione che vi giungono e da una parte e dall’altra. Pazientate, il weekend metterà tutte le virgole a posto e qualche punto a capo. Passatelo con gli amici. Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

PESCI: peccato per Mercurio che se ne va lasciandovi sospesi come puntini. Resta il Sole, però, per poco nel vostro segno, ma per questa settimana ancora sicura fonte di ispirazione, energia e vera luce nell’aggrovigliato tunnel delle parole che non avete mai detto. Per capire il da farsi dovrete aspettare giovedì quando una magica e appassionata Luna vi trascinerà in un vortice di intuizioni e di passione. Dovete prendere delle decisioni, Saturno ve lo chiede e la vostra guida sarà quel terzo occhio che vi contraddistingue fin dalla nascita. Lasciate perdere i ragionamenti a tavolino, la logica filosofica, le evidenze scientifiche. Seguite l’istinto puro, le coincidenze lungo il sentiero, le pagine girate a caso da un vento fortuito. Il resto verrà sia nel lavoro che in amore. Attenzione al weekend un poco ostico e  a rischio di intasamento di impegni. Non dite sempre di sì a tutti. Genere della settimana: paranormal romance.

 

 

 

 

 

 

2
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?