A Parigi 64 librerie unite sul sito parislibrairies.fr contro la crisi

“Tutti per uno e uno per tutti” era il motto dei moschettieri di Dumas, ma attualmente potrebbe essere anche il grido di battaglia lanciato dalle odierne librerie di Parigi.

Il sito internet parislibrairies.fr raggruppa sessantaquattro librerie della capitale francese decise a cooperare, dove ogni visitatore può inserire il titolo del libro che sta cercando e recarsi in quella più vicina a ritirare l’opera interessata. L’iniziativa dei nostri cugini oltre le Alpi intende frenare la crisi che attanaglia il mercato delle vendite dei volumi cartacei. Solo nell’anno appena trascorso ben dodici attività del settore hanno dovuto abbassare per sempre la saracinesca, di cui la metà era in attività da venticinque anni. Le cause sono ormai note e vanno dalla scarsa propensione alla lettura delle giovani leve, fino alla concorrenza spietata che offrono multinazionali come Amazon o Apple.

Sul portale francese si possono trovare la bellezza di oltre un milione e mezzo di libri costantemente in aumento, come le librerie parigine che intendono unirsi all’iniziativa.

 Perché l’unione fa la forza!

0

Ti potrebbero interessare...

Login