E’ morto a 78 anni lo scrittore Vincenzo Consolo, voce della Sicilia

Voce della Sicilia nel ‘continente’, intellettuale sulla linea di Leonardo Sciascia, a cui fu a lungo legato, uno dei maggiori narratori italiani degli ultimi quarant’anni, più volte candidato al Premio Nobel, vincitore di numerosi premi in patria e all’estero, consulente editoriale della Einaudi con Italo Calvino e Natalia Ginzburg: Vincenzo Consolo, dopo una lunga malattia, è morto oggi a Milano all’età di 78 anni.

Fonte: Adnkronos

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?

Per continuare a navigare su questo sito, accetta l'informativa sui cookies maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi