E’ iniziato il TGLFF. Tematiche e incontri del Festival

 

Mercoledì 30 aprile 2014 alle ore 21.00, nella Sala 1 del Cinema Massimo di Torino, si è dato il via al 29° TGLFF – Torino Gay & Lesbian Film Festival: il più importante festival cinematografico a tematica LGBT in Italia. Madrina della serata inaugurale è stata Ambra Angiolini con l’intervento musicale di Orietta Berti. Ospiti della serata sono stati anche Carlo Gabardini, attore teatrale e cinematografico, Fabio Canino, conduttore televisivo, e Vladimir Luxuria, testimonial di “Dalla Russia con amore”, sezione che denuncia la situazione della comunità LGBT in Russia. 

Altro focus del festival sarà  Forever Young, dedicato alla ricerca dell’identità di genere fra i giovani, con la proiezione del visionario Les rencontres d’après minuit  (You and the Night) di Yann Gonzalez (1 Maggio, Sala 2, ore 16,15), presentato in sala dall’attore protagonista, Nicolas Maury. Seguiremo per voi con parecchia attenzione questa sezione.

Ci sarà poi una sezione monografica sul regista sudcoreano Leesong Hee-il, presente in sala. Inoltre sarà dedicata attenzione alle nuove famiglie grazie al focus Famiglia 2.0, con il cortometraggio Straight with you dell’olandese Daan Bol e il lungometraggio 20 Lies, 4 Parents a Little Egg di un altro regista olandese, Hanro Smitsman.

Seguiremo per voi anche il film Les adieux à la reine del francese Benoît Jacquot, kolossal in costume ambientato nella Versailles del 1789 che racconta i drammi di Maria Antonietta invaghita della duchessa di Polignac, per l’Open Eyes Lez Drama! 

Sicuramente, però, gli eventi che ci interessano di più in quanto Amanti dei Libri saranno nella sezione “A qualcuno piace libro” dedicata alla letteratura nella splendida cornice del Circolo dei Lettori di Torino (Palazzo Graneri della Roccia, Via Bogino 9) perché, come ha comunicato il festival stesso, “libri e film condividono la capacità di raccontare le mille facce del mondo.” A inaugurare la sezione, sarà Vladimir Luxuria in occasione dell’uscita per Bompiani del suo nuovo libro L’italia migliore, in dialogo con il giornalista Gabriele Ferraris. La celebre transgender televisiva conduce una serrata critica al mondo della tv e dei reality show, reduce anche dall’esperienza “dell’Isola dei Famosi” che l’ha vista protagonista in prima persona.

Ecco quindi il calendario degli incontri:

GIOVEDÌ 1 MAGGIO – ore 18.00

L’Italia Migliore (Bompiani) di Vladimir Luxuria

Con l’autrice, interviene il giornalista Gabriele Ferraris

 

VENERDÌ 2 MAGGIO – ore 18.00

Panico Botanico (Cairo) di Alessandro Fullin

Con l’autore, interviene Enzo Rammairone, autore TV ed editor

 

SABATO 3 MAGGIO – ore 18.00

Una Rivoluzione (Frassinelli) di Alessandro Golinelli

Con l’autore, interviene Luca Beatrice, critico d’arte

 

DOMENICA 4 MAGGIO – ore 18.00

Exit Strategy (Rizzoli) di Walter Siti

Con l’autore, interviene Dalia Oggero, editor

 

LUNEDÌ 5 MAGGIO – ore 17.00

L’Estate di un Ghiro. Il Mito di Lord Byron (Cicero) di Vincenzo Patanè

Con l’autore, interviene lo scrittore Gianni Farinetti

 

MARTEDÌ 6 MAGGIO – ore 17.00

Sorella Outsider – Audre Lorde (Il Dito e La Luna) di Margherita Giacobino e Marta Gianello Guidi

Con le autrici, intervengono le scrittrici Consolata Lanza e Roberta Padovano.

Non vi resta quindi che seguire quotidianamente la nostra rubrica “Libri al cinema” per fare un tuffo tra film particolari e libri interessanti. Buona lettura! 

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?