ASTROTREND D’AUTORE: 2 – 8 ottobre

honore-de-balzac….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

SEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: TORO

COME BALZAC: “L’astrologia è una scienza immensa che ha regnato sulle più grandi intelligenze”.

 

ARIETE: l’opposizione di Sole e Mercurio potrà complicarvi un po’ la vita e spegnere l’inchiostro rosso fuoco della vostra penna. Di buono, però, partite con una Luna giusta che crea intorno a voi un bel gioco di squadra: se saprete mettere da parte la vostra esigenza di primeggiare sempre, potrete ottenere ottimi risultati. La sfida della settimana sarà un po’ questa: trovare l’accordo, la giusta mediazione, tenere conto delle esigenze di tutti e mostrarvi capaci di una certa diplomazia. Lo so, compito non semplice per voi noti testoni capaci di intraprendere guerre verbali per una virgola di troppo o un accento mancato. Giovedì e venerdì avrete la Luna nel segno che renderà più magico il vostro intuito; le emozioni saranno potenti generando, forse, anche per un’inaspettata apertura del cuore: lasciate pure i puntini di sospensione a fine frase. Weekend di immagini tra fotografie e belle vetrine di negozi da ammirare durante lo shopping. Genere della settimana: raccolta di racconti.

 

TORO – SEGNO BESTSELLER: prologo d’eccellenza tra citazioni d’autore e aforismi d’autunno. Sostenuti dalla diade Venere e Marte e con una Luna sempre al top, potrete sfruttare questi ultimi giorni di passione d’amore, furore creativo, bellezza tra le righe, nei titoli, dentro un congiuntivo, per fare il pieno di sogni e corsivi. Sarebbe opportuno cavalcare l’onda per cercare di mettere a posto i sospesi economici prima che arrivi Giove contrario a complicare burocrazie e finanze. Spingete nel lavoro e, specialmente tra martedì e mercoledì, fate le vostre proposte, confrontatevi con colleghi, capi e collaboratori per portare avanti i progetti e le innovazioni in cui credete perché sarà più facile per voi trovare sponsor e sostenitori. Divertitevi anche con la cucina che spesso è una delle vostre più grandi e nemmeno troppo nascoste passioni e approfittate della meravigliosa Luna nel segno del weekend per mischiare cibo e sexappeal come solo voi sapete fare. Genere della settimana: pagine da chef.

 

GEMELLI: Sole e Mercurio positivi e una Luna carica di vocali renderanno speciale il vostro lunedì nonostante i colpi bassi e gli accenti sgradevoli degli ultimi giorni. Giove è ancora buono e attutisce la cattiveria di Marte e Venere contrari che tentano di incattivire i vostri amori, inacidire affetti e passioni, rendervi dei veri bufali in famiglia dove avete l’impressione di essere sfruttati senza troppi complimenti. State buoni, se potete, specialmente tra martedì e mercoledì quando una Luna nervosa cercherà di seminare virgole e zizzania anche sul lavoro. Da giovedì, finalmente, il giro di boa con la mente che torna limpida e pronta ad agguantare nuove occasioni anche commerciali perché adesso finalmente potete osare qualche investimento o semplicemente cedere alla tentazione dell’acquisto compulsivo senza temere di restare al verde. Weekend interessante da dedicare a forme di meditazione che vi liberino la testa: dal training autogeno al sesso tantrico tutto fa brodo. Genere della settimana: aforismi.

 

CANCRO: rintanati e nascosti come l’Autunno con i suoi silenzi di vento e viali ingialliti, ultimamente è difficile tirarvi fuori dal guscio. Colpa di Sole e Mercurio contrari che azzoppano le vostre frasi e vi sbattono di qua e di là tra una vocale e una consonante. Un po’ è la famiglia che vi assorbe con una vita privata poco gestibile, un po’ quel Giove nervoso che toglie ottimismo e sfida la vostra capacità di guardare oltre. Per fortuna Venere  e Marte continuano ad essere vostri alleati, produttivi nel lavoro, soprattutto a livello di relazioni pubbliche che in questo momento potete gestire molto bene per ricavarne vantaggi in termini di progettualità, di promozioni e avanzamenti di carriera. Giove sta per cambiare verso e sarà un motore potentissimo per la vostra ascesa. Ottime le giornate di martedì e mercoledì per viaggiare e avere contatti con altre città. Più schizzati tra giovedì e venerdì a causa della Luna storta recupererete energie nel weekend. Genere della settimana: romanzo esistenziale.

 

LEONE: prefazione difettata a causa della Luna storta con un lunedì che vi vede impreparati ai cambi di programma. Da martedì sarete più affabili e disponibili a livello di relazioni sociali, sul lavoro, nella gestione dei progetti di squadra. Particolarmente abili nei corsivi saprete muovervi con eleganza e scrittura raffinata grazie a Sole e Mercurio favorevoli che, specialmente nelle giornate di giovedì e venerdì, faciliteranno viaggi e scambi culturali con ambienti nuovi e inconsueti. Poco sul pezzo a livello sentimentale, siete troppo concentrati sulla concretezza della vita e le opportunità materiali per peccare di romanticismo retrò. Il partner potrebbe rimproverarvi l’assenza di attenzioni, di punti e virgole, di sottolineature o noticine a margine. Non cedete alla tentazione del conflitto, rimandate dialoghi di scena e gesti teatrali a quando Giove sarà contrario, almeno avrete davvero un motivo valido per interpretare i vostri drammi preferiti. Ora alleggerite e rispondete con ironia, anche nel weekend. Genere della settimana: marketing e comunicazione.

 

VERGINE: gira l’economia e girano i sogni in questa finestra d’autunno con Venere e Marte ancora favorevoli e Giove che bussa alla porta del cielo. Attenzione, però, alle giornate di martedì e mercoledì un po’ sotto le righe, declinate al passato remoto, con malinconie stagionali e virgole dimenticate. Colpa della Luna storta che porta a galla ricordi e puntini sospesi. Nulla di cui preoccuparsi, forse ogni tanto vi fa anche bene interrompere il vostro pragmatismo d’assalto con qualche punta di penna nel cuore. E a proposito di cuore pare proprio che passione ed entusiasmi non vogliano abbandonarvi: sia gli accoppiati che i single potranno scrivere bei capitoli con titoli in rosa. L’energia è tanta e piuttosto che polemizzare, anche se vi diverte di più, approfittatene e fate un po’ di attività fisica. Ottimo il weekend con una Luna che porta viaggi, nuove sillabe e incontri inaspettati. Genere della settimana: romanzo erotico.  

 

BILANCIA: incipit d’autore con Sole e Mercurio nel segno e una Luna di miele che accende vivacità di cuore, sogni in rosa e tanta voglia di bellezza. Pensierosi per alcuni versi, ma molto più entusiasti per altri, godetevi al massimo gli ultimi giorni di Giove che potrebbe regalarvi un’ultima e inaspettata sorpresa prima di lasciarvi per altri lidi. Spesso il finale è la parte migliore del libro. Più a rischio di asperità le giornate di giovedì e venerdì con una Luna nervosa che può portare qualche conflitto a chi è in coppia o semplicemente seccature di ordine burocratico. Le finanze, invece, continuano a girare e se avete l’occhio lungo potete azzardare ora qualche investimento che avete rimandato in primavera con la certezza di avere buoni ritorni. Il lavoro vi vede sul pezzo e abili nel fare lo slalom tra virgole e incidentali: siete tra i pochi che riescono a restare concentrati sull’essenziale senza perdersi tra sillabe avverse. Weekend di shopping. Genere della settimana: economia e finanza.

 

SCORPIONE: lunedì altalenante con qualche refuso che costringe a revisioni di bozza in corsa. Da martedì tutta vita con Venere e Marte sempre favorevoli e una splendida Luna davvero magica per chi è a caccia di sogni, di cuori, di ispirazioni. Creativi ed energici, ogni tanto avete la tentazione di a guardarvi alle spalle temendo l’assalto di nemici o di ricordi mai smaltiti. Lasciate il passato al suo tempo verbale e concedetevi l’ebbrezza di inventare il futuro ora che con Giove a breve nel vostro segno avrete davvero la possibilità di un altro giro di giostra. Come Saturno vi ha tolto, Giove vi regalerà in abbondanza, questo se naturalmente non starete alla finestra ad aspettare  perché ricordatevi sempre che la fortuna aiuta gli audaci. L’amore c’è, ma con garbo. Siete in una fase di passione contenuta in cui volete più complicità quotidiana, più feeling mentale che paradisiache notti calde. Attenzione al weekend con la Luna storta che potrebbe tirarvi fuori un po’ del vostro ben noto veleno. Genere della settimana: fantasy.

 

SAGITTARIO: prologo interessante con Sole, Mercurio e Luna favorevoli a rimarcare lo slancio, l’entusiasmo, e la capacità di tornare in una relazione più distesa con gli altri. I pianeti, però, non sono ancora tutti a posto e tra martedì e mercoledì potrebbe partirvi una virgola di troppo o una vocale rovente contro qualcuno che tenta di manipolarvi, soprattutto in famiglia. Il problema è che ultimamente vi sentite schiacciati tra una riga e l’altra, costretti a giri di pagina in curva, dilaniati tra esigenze domestiche e professionali con l’ansia di dover soddisfare tutti tranne che voi stessi. Fate un bel respiro e contate fino a giovedì quando un altro splendido giro di Luna vi riporterà in armonia prima di tutto con la vostra anima. Per voi Sagittari funziona bene camminare e andare in bicicletta perché è proprio sulle gambe che scaricate la tensione. Avete bisogno di nuove idee, di ispirazioni creative, di allargare il vostro sguardo su orizzonti più vasti. Se non potete viaggiare concedetevi un weekend casalingo spaparanzati davanti alla tv in cerca di qualche film che vi faccia sognare. Genere della settimana: urban fantasy.

 

CAPRICORNO: Sole e Mercurio ostili frenano un poco la vostra corsa verso l’olimpo delle belle lettere. Questione di tempo, di pezzi che ancora non si assemblano nel puzzle professionale, di vocali e consonanti che non si trovano, di frasi perdute chissà dove. Arriverà anche quel tempo. Non abbiate fretta: Giove è dietro l’angolo, ma anche Saturno è a un passo dal vostro respiro. Il prossimo sarà l’anno delle grandi costruzioni fisiche e metafisiche, intanto cominciate a delineare strategie che poi è il vostro gioco preferito. Buone le giornate di martedì e mercoledì con una Luna che facilita le relazioni interpersonali, i piccoli viaggi, i processi comunicativi a largo raggio. Più snervanti giovedì e venerdì con i refusi, i troppi incisi, e forse qualche virgola di troppo in famiglia che potrebbe davvero farvi arrabbiare. Più disteso il weekend da dedicare alla passione: che sia amore, cucina o produzione creativa decidetelo voi. Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

ACQUARIO: incipit con la Luna nel segno a scartavetrare emozioni. Sole e Mercurio sostengono i vostri agguati creativi che finalmente state recuperando dopo la noia dei giorni nudi, crudi e senza sillabe dell’alba autunnale. Giove vi regala l’ultima vocale di quest’anno intenso e ricco di traguardi: tendete l’orecchio, accarezzate il suono, tentate un azzardo perché la fortuna e l’occasione sono ancora lì, dietro la pagina. Non esitate, buttate giù un altro capitolo e fate sognare chi vi legge. Avete voglia di viaggiare e forse potrete farlo per lavoro o per piacere approfittando del favore delle stelle. Se state pensando da un po’ di ricontattare qualcuno che avete perso di vista, non pensateci oltre e fatevi avanti. Il cuore è po’ in sordina, ma presto riemergerà dal fondo pagina nella sua veste più romantica. Dovete chiarirvi le idee però: si sa che voi siete diversamente sentimentali e a volte confondete l’amicizia con l’amore. Weekend decisamente nervoso con la Luna storta, meglio non prendere impegni importanti. Genere della settimana: romanzo di viaggio.

 

PESCI: prologo trasandato, sciatto, senza stimoli letterari. Siete un po’ così in questi giorni di opposizioni planetarie in attesa della grande svolta. Eppure eccovi ad un passo dalla rinascita. Già martedì la Luna nel segno comincerà a portare nell’aria profumi e parole che apriranno varchi nel vostro cuore ottenebrato dalle nebbie autunnali. Restate in sella alla vostra penna, scrivete, studiate, preparatevi come dei bravi scolaretti perché presto qualcuno avrà bisogno di voi, dei vostri consigli, delle vostre visioni sempre avveniristiche e mai banali. Il lavoro con Giove positivo potrà cambiare in senso migliorativo, ampliarsi, portare suggestioni diverse, aprirvi la via verso quella cabina di regia dove avete sempre sognato di andare. L’amore, invece, può attendere, come il Paradiso. Weekend di chiacchiere e simpatici pettegolezzi, state in compagnia e non rifiutate inviti, nemmeno dell’ultimo minuto. Genere della settimana: fantascienza.

 

 

 

 

 

 

1
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?