Premio Internazionale Capalbio 2015: tutti i premiati

Si terrà il 28-29-30 nella centrale Piazza Magenta in Capalbio (Gr) la premiazione della IV° edizione del Premio Internazionale Capalbio, premio fondato da Paolo Mieli alla fine degli anni Novanta che assegna ogni anno riconoscimenti agli autori di opere designate per le diverse sezioni prescelte. L’albo d’oro del Premio include prestigiosi nomi della cultura italiana fra giornalisti, economisti, politici, scrittori, storici dell’arte.image
Per l’edizione 2015, La Giura composta da Nicola Caracciolo (Presidente), Luigi Bellumori (Sindaco di Capalbio), Mirella Serri, Giacomo Marramao, Francesco Maria Guerreschi, Maria Concetta Monaci, Furio Colombo, Pierluigi Battista, Giancarlo Bosetti, Carlo Gallucci, Marisa Garito, Luca Pietromarchi ha selezionato i seguenti autori e titoli:
Sezione Internazionale
Romano Prodi e Marco Damilano  con “Missione incompiuta. Intervista su politica e democrazia” edizioni Laterza.
Sezione Ambiente e Difesa del Territorio
Daniele Manacorda con “L’Italia agli italiani. Istruzioni e ostruzioni per il patrimonio culturale” Edipuglia editore.
Sezione Economia Filippo Caracciolo
Pierluigi Ciocca con “Storia dell’IRI. L’IRI nell’economia italiana”, Laterza editori.
Sezione Filosofia
Massimo Cacciari con “Labirinto Filosofico”, Adelphi.
Sezione narrativa
Antonia Arslan con “Il rumore delle perle di legno” Rizzoli.
Sezione saggistica politica
Zygmunt Bauman e Ezio Mauro con “Babel. Il disincanto della democrazia” Laterza editori.
Sezione giornalismo
Jas Gawronski con “A cena dal papa” Nino Aragno editore.
Sezione opera prima
Eleonora Daniele con “Storie vere. Tra cronaca e romanzo”, edizioni Rai Eri.
Sezione poesia
Lamberto Pignotti con “Giochi d’arte-Giochi di Carte”, Frullini Edizioni.

Il Premio Capalbio al Territorio sarà assegnato dal Sindaco di Capalbio ai vincitori Angela Cipriano, Guido Fiorini, Enzo Russo autori di “Le voci della Concordia” (Il Foglio Letterario) alla presenza dei testimoni della tragica vicenda della Concordia e delle autorità del territorio.

Prima della cerimonia di premiazione il presidente Romano Prodi, vincitore della Sezione Internazionale, terrà una Lectio Magistralis sul tema “Una fragile Europa nel tempo della confusione globale”.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?