L’anello di Salomone – Jonathan Stroud

Titolo: L'anello di Salomone
Autore: Stroud Jonathan
Casa Editrice: salani
Pagine: 407
Prezzo: 18,60

 

 
Torna Jonathan Stroud e torna il suo demone più famoso, Bartimeus.
“L’anello di Salomone” è un libro magico che catapulta il lettore in Israele nel 900 a.C. Per la precisione a Gerusalemme, alla corte del grande re Salomone.
Nel libro, prequel della famosissima “Trilogia di Bartimeus”, che invito tutti gli amanti del genere a leggere, ci viene presentato il nostro demone evocato sulla terra niente meno che da uno dei maghi di re Salomone.
Quel “RE SALOMONE”; onnipotente grazie al potere dell’anello che porta al dito.
In questa nuova avventura Bartimeus, un piccolo jinn o demone di medio livello, dovrà vedersela con maghi desiderosi di conquistare…
il mondo e fanciulle non troppo indifese che lo condurranno in una caccia al tesoro mozzafiato alla ricerca del potere supremo.

Inutile dire che il nostro eroe, anche se odia essere definito tale,

E’ buffo” disse. “Fai tante di quelle storie sugli orrori della tua schiavitù che quasi non mi sono accorta di una cosa del tutto evidente. Che un po’ ci provi anche gusto”.
Non fai che vantarti delle tue imprese passate. Andiamo, ammettilo. Tu ci sguazzi.”

tiene spesso la scena con le sue esilaranti trovate, le sue spacconate e con la sua fine ironia.
Penso che l’umorismo dissacrante dell’autore riuscirà a conquistare più di una persona che si cimenterà con la lettura di questo libro.
Una nota particolare va anche all’ambientazione; ricreata in maniera così attenta che spesso chiudendo gli occhi si riesce quasi a immaginare di camminare nel deserto o per le vie di un mercato e concentrandosi si possono anche respirare i profumi delle spezie e degli incensi.

Insomma un bel libro per tutti gli amanti del fantasy e dell’avventura che vi terrà compagnia in questa calda estate.
0

Acquista subito

Ti potrebbero interessare...

Login