In ricordo di Alessandra Appiano

Domenica 3 giugno 2018 si è spenta Alessandra Appiano, giornalista e scrittrice italiana.

“Non importano i perché”, hanno scritto tanti che la conoscevano, sui social. A tutti, invece, importa che ora non c’è più.

Con “Amiche di Salvataggio” (Sperling&Kupfer), 2002, ha vinto nel 2003 il Premio Bancarella; parlava di donne, di amiche, di femminilità. Quella che immediatamente si respirava quando, lei, entrava in una stanza. Una donna che si prodigava per le donne.

Bella, sensibile, acuta e fine nell’osservare, contraddistinta da una schiettezza sincera, che non conosceva finzione.

Alessandra Appiano è stata conduttrice, autrice e ospite di importanti programmi televisivi come, tra gli altri, “La Vita in Diretta” e “Uno Mattina”.

Il suo ultimo romanzo: “Ti meriti un amore” (Cairo), 2017. Mentre pochi mesi fa è uscito “Il bicchiere mezzo pieno”, di cui è stata co-autrice.

Firma inconfondibile di Donna Moderna e Nuovo per le novità letterarie: un’opinione ed uno stile di espressione impeccabile, pulito, elegante. Come lo era lei. Come lo sono le sue parole – che restano.

Ciao Alessandra.

1

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?