Chi legge di più?

imageNella battaglia dei sessi letteraria chi vince? Le donne. Dati statistici e vendite provano come, in Italia, siano proprio le donne ad apprezzare maggiormente il piacere della carta stampata. Una ricerca svolta dall’Istat ha dimostrato come già a partire dai sei anni il 48% delle donne sia propenso alla lettura contro il 34,5% degli uomini. Presa in analisi, è stata anche la quantità di libri letti e gli uomini, hanno avuto la meglio nel 2015 con la percentuale di lettori che ha letto tra uno e tre libri l’anno con il 47,9% rispetto al 43% delle donne. Ma quando il gioco si fa serio e i lettori anche le donne non temono rivali. Infatti il 15,1% delle donne ha letto più di 12 libri l’anno, per gli uomini invece solo il 13%. Le lettrici che hanno letto tra i quattro e i sette libri in un anno sono il 25,7% rispetto il 24,5% degli uomini. Ed infine il 16,2% delle donne ha letto tra i sette e gli undici testi l’anno mentre solo il 14,3% del sesso maschile può dire di aver fatto lo stesso.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?