Buona la prima per LibrInsieme, la manifestazione letteraria di Udine

librinsieme2-rA poche ore dalla conclusione della sua prima edizione, il bilancio di LibrInsieme 2015, manifestazione dedicata alla letteratura, si dimostra più che positivo, tanto che lo sguardo dei promotori è già rivolto alla prossima edizione 2016. Quaranta case editrici trivenete in esposizione, oltre 22mila libri da scoprire e sfogliare presso i padiglioni 8 e 9 della Fiera di Udine, cinquanta appuntamenti in quattro giorni ed oltre cento ospiti che si sono raccontati al pubblico: questi sono i numeri del nuovo progetto LibrInsieme che, promosso dalla Fondazione Pordenonelegge.it con Udine Gorizia Fiere e Fondazione CRUP nell’ambito di IdeaNatale 2015, ha evidenziato un ottimo gioco di squadra e per un lungo week end è diventato la casa del vivacissimo microcosmo di autori, editori, librai e lettori del nord-est. Molti i punti di forza riscontrati in questi giorni: certamente gli incontri di narrativa e attualità, che hanno registrato grande partecipazione e riservato un’affettuosa accoglienza ai maggiori protagonisti come Daria Bignardi, Paolo Maurensig, Tommaso Cerno, Lirio Abbate ed al testimonial inaugurale, Mauro Corona. Buono anche il riscontro da parte degli espositori dislocati nei due padiglioni di Udine Fiera: un aspetto determinante per LibrINsieme, che nasce nel segno del libro e si propone di declinarlo dalla saggistica alla narrativa, dalla poesia al fumetto, passando attraverso la letteratura per l’infanzia e i ragazzi.

Salutiamo questa prima edizione” commenta Giovanni Pavan, presidente della Fondazione Pordenonelegge.it, “consapevoli di aver fatto un buon lavoro ma anche, come è nostra consuetudine, pronti a confrontarci con tutti gli attori per perfezionare ancora questo nuovo progetto”.

1

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?