ASTROTREND D’AUTORE: 20 – 26 marzo

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

SEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: GEMELLI

MARGUERITE YOURCENARCOME MARGUERITE YOURCENAR: “ Agire e pensare come tutti non è mai una garanzia e non è sempre una giustificazione”.

 

ARIETE: incipit davvero stimolante che come un fiume di parole nuove vi trascina nella piena narrativa di un nuovo, sensazionale romanzo. Tutto merito del Sole che entra nel vostro segno unendosi a Mercurio e a Venere, e di quell’ultimo spicchio di Luna ancora vostra alleata. Il resto sarà storia, ma non subito. Tra martedì e mercoledì saranno possibili fastidi, nervosismi e incomprensioni soprattutto di natura professionale. Probabile che la vostra fretta di fare le cose e concretizzare subito venga percepita da qualcuno come un tentativo di prendere il comando e imporre le vostre decisioni. Dovrete spiegare che non è così, senza farvi trascinare in inutili diatribe. I soldi girano e potrete azzardare qualche investimento di una certa importanza. L’amore riserva appassionate sorprese tra ritorni di fiamma e nuovi colpi di fulmine che vi piombano addosso come un inaspettato accento. Ottime le giornate tra giovedì e venerdì anche per le relazioni amicali e gli eventi mondani. Weekend di relax. Genere della settimana: poema cavalleresco.

 

TORO: prologo incisivo, con parole chiare, frasi ad effetto, citazioni studiate. L’energia di Marte vi carica la penna con una cartuccia d’inchiostro nuovo. Potrete scrivere per giorni senza fermarvi, smaltendo molto lavoro, assumendovi impegni, responsabilità e, in alcuni casi, ruoli direttivi. In questo momento siete molto ascoltati, finanche temuti, e la buona posizione della Luna consentirà, soprattutto a coloro che per lavoro hanno rapporti con l’estero o con altre città, di essere inseriti in nuove progettualità pregne di sviluppi interessanti. Attenzione ad un calo, soprattutto emotivo, tra giovedì e venerdì, invece, giornate storte in cui sembrerete incomprensibili, come foste enormi punti di domanda, sia al partner che agli amici. L’amore vi sembra più un’idea che una realtà in questo momento: anche se fate coppia fissa da anni con qualcuno, è probabile vi sentiate un po’ alienati, lontani dal quel gioco di sensi e significati nascosti che tanto vi stuzzica in altri periodi. Weekend da dedicare agli amici. Genere della settimana: romanzo d’azione.

 

GEMELLI – SEGNO BESTSELLER: oltre a Mercurio, Venere, Giove e Urano già in posizione favorevole, in settimana conquisterete anche l’amicizia del Sole. Vi sentirete in perfetta sintonia con l’ambiente circostante, capaci di cogliere da chi vi sta intorno guizzi, pensieri, pezzi di frasi, parole in rima, sillabe ritmate per poi trasformare tutto questo in un’avvincente trama da veri autori cult. Tra giovedì e venerdì anche la Luna sarà splendida specialmente per chi viaggia o ha contatti di studio e lavoro con altre città. La vostra mente in questo momento è un arcobaleno di inchiostro colorato e la fascinazione che siete capaci di esercitare su possibili sponsor ed editori dei vostri progetti è altissima. Funziona anche l’amore non tanto in termini di passioni improvvise che vi prendono di spalle girata la pagina, quanto come possibilità di approfondire conoscenze nuove e amicizie che vi faranno scoprire intense quanto rare sintonie elettive: attenzione, proprio voi, imprendibili come l’aria di cui siete fatti,  potreste rischiare di capitolare in favore di una relazione seria. Solo il weekend sarà un po’ in calo a causa di qualche pensiero di lavoro. Genere della settimana: favola.

 

CANCRO: incipit decisamente aggrovigliato con la Luna contraria e il Sole che diventa ostile, per non parlare di Mercurio e Venere che vi guardano storto già da un po’. Occorre correre ai ripari con l’aiuto del buon Marte che vi sponsorizza e che cercherà di trovarvi un degno nascondiglio, fosse anche sotto l’ultima riga dell’ultima pagina di questa settimana senza titolo.  Più che attaccare dovrete giocare in difesa, strategia più confacente alla vostra natura poco guerrafondaia, ma estremamente tenace se si tratta di resistenza passiva. Tra lavoro e famiglia vi sentirete come foste schiacciati dentro un libro stile mattone con la copertina rigida, le frasi contorte e le parole pesanti. Aspettatevi pure qualche errore di grammatica da parte di chi vorrebbe insegnare a voi il bel parlare e poi sbaglia i congiuntivi. Che dire? Per fortuna l’energia non vi manca e nemmeno gli amici che sostengono ogni vostro sforzo narrativo. Per il resto attendente il weekend, illuminato da un apostrofo di Luna che rimette in gioco le speranze. Genere della settimana: romanzo horror.

 

LEONE: il Sole, vostro pianeta guida, torna a splendere su di voi unendosi alla luce di Mercurio, Venere e Urano. Il desiderio di conquistare orizzonti sempre più lontani, di giocarvi su più piani narrativi, di cambiare verso e sorte, si fa sempre più incisivo. Vi sentite animati da una furia creativa e imprenditoriale che vi porta a comprare vocali, vendere consonanti, consigliare neologismi a chi vi sembra troppo impantanato nei soliti schemi. Molti vi sosterranno perché si renderanno conto che avete davvero idee innovative e la strategia giusta per poterle attuare, qualcuno, però, potrebbe sentirsi scavallato da tanto focoso entusiasmo e poi si sa, il vostro ben noto spirito “comandino” difficilmente passa inosservato. Marte contrario e la Luna storta tra giovedì e venerdì potrebbero creare conflitti intorno a voi: tenete a freno il vostro desiderio di stare sempre al centro dell’attenzione. L’amore funziona e vi fa sognare! Weekend di gratificante shopping. Genere della settimana: urban fantasy.

 

VERGINE: l’appoggio di Marte protegge il vostro lessico e vi evita cadute di stile in forme improprie. Grintosi come non lo eravate da un pezzo siete pronti a rimettere ordine nel caos. Lasciatevi alle spalle il passato remoto e anche quello prossimo possibilmente e puntate sul quello che da sempre è il vostro tempo, ossia l’Eternamente Ora, come canterebbe il vostro collega di segno Francesco Gabbani. Fino a mercoledì godrete di una splendida Luna che, forse, smuoverà qualcosa anche nel grigio del vostro cuore, perché è così che percepite i sentimenti da un po’ di tempo a questa parte, color fumo di Londra. Occhio alle spese, invece, che potrebbero essere un po’ pazze e fuori controllo, meglio esercitare uno strenuo controllo sul portafoglio e non cedere a insane tentazioni pur preparandosi, ahimè, a qualche sgradito imprevisto economico. Weekend un po’ nervoso con una Luna che crea discussioni, specialmente per chi è in coppia. Genere della settimana: romanzo filosofico.

 

BILANCIA: prologo aggrovigliato a causa di un Sole poco caldo e molto ostile che si unisce agli effetti già destabilizzanti di Mercurio, Venere e Urano. L’impressione che ne ricaverete, fino ad almeno mercoledì, sarà quella di fare gli equilibristi che poi è la specialità del vostro segno: ossia camminare su un filo raso pagina con lo spazio bianco sotto. Dovrete dimostrarvi bravi nello scendere a patti e non permettere agli altri di schiacciare le vostre idee perché probabilmente ci proveranno. Contemporaneamente dovrete cercare di evitare improvvisi sbotti, attacchi personali a chi pensate stia manovrando contro di voi, perché, almeno ad oggi, sareste solo voi a rimetterci. Respirate, fate training autogeno, meditate, leggete dei classici, dove ritrovare pensieri e citazioni che hanno fatto la storia: la nuova Luna di giovedì sarà un colpo di vento favorevole finalmente che vi allontanerà dalle sabbie mobili! Saprete ritrovare la via di mezzo e il giusto senso delle relazioni. Weekend casalingo. Genere della settimana: grandi classici.

 

SCORPIONE: l’incipit non è affatto male: concreto, deciso, vi consentirà di affrontare i sospesi e incardinarli nella trama in evoluzione. La Luna vi aiuterà, almeno fino a mercoledì, a contrastare l’aggressività di Marte che paradossalmente toglie energia a voi, ma sembra regalarla in dosi massicce a tutti quelli che vi attaccano. Sottraetevi alle polemiche inutili in cui vorrebbero tirarvi, sfuggite come un accento, fate finta di essere una virgola dimenticata. Per il momento meglio lavorare da soli e non cercare consensi o alleati. Concentratevi sulle piccole cose, sulle minuscole della vita: organizzate ogni vostro singolo passo in maniera studiata, rifate l’indice delle priorità se necessario. Tra giovedì e venerdì saranno possibili tensioni in famiglia o qualche disguido tra le mura domestiche. Rilassatevi nel weekend, veramente magico, con forse una prima inaspettata pagina passionale a tinte rosso fuoco. Genere della settimana: Manuale del fai da Te.

 

SAGITTARIO: prologo con la Luna nel segno, quasi a firma d’autore per questa settimana ancora esaltante che vede tornare alla ribalta il Sole, finalmente favorevole. Energia potente, determinazione, voglia di mettersi in gioco sia in senso professionale che sentimentale, faranno di voi degli eroi del quotidiano, capaci di stare in prima linea e in prima pagina, pronti a battersi contro tutti gli sgrammaticati del mondo. Guerre di congiuntivi e conquiste a suon di punti e virgole, sulle ali della bella lingua ritrovata. Le giornate migliori per intessere rapporti sociali, partecipare a eventi, organizzare riunioni saranno quelle di giovedì e venerdì, forti di uno charme meno casereccio del solito. In amore vi scoprirete inaspettatamente costruttivi, desiderosi di progettare una conquista e per chi è in coppia perfino una convivenza o un matrimonio. Insomma basta notti brave e letture sportive, volete di meglio dalla vita e l’avrete, ma non nel weekend, decisamente stonato. Genere della settimana: piéce teatrale.

 

CAPRICORNO: prefazione controversa: da una parte la Luna nel segno, dall’altra un attacco planetario in grande stile letterario con cinque pianeti ostili che tenteranno di farvi perdere le staffe a suon di avverbi. Probabile che ci sia qualche nota familiare un po’ stonata, di quelle da relegare, se possibile, a fondo pagina. Forse siete preoccupati per i vostri cari o per qualche faccenda domestica che comporta disordine  e tempo da perdere. La vostra ferrea organizzazione rischia di andare in tilt di fronte a tanti tranelli alfabetici e probabilmente cercherete, ma senza successo, di sottrarvi ai continui richiami di chi vorrebbe caricarvi le spalle di pesi, compiti e responsabilità. È vero, tendenzialmente apprezzate gli impegni e siete determinati nel portarli a termine, ma in questo caso avrete davvero la sensazione che qualcuno di stia approfittando della vostra disponibilità. L’amore lascia il tempo che trova, e forse nemmeno quello. Per fortuna Marte positivo vi ricarica d’inchiostro e di energia. Godetevi il weekend, ma evitate romanticismi di coppia, meglio un bel gruppo di amici. Genere della settimana: psicothriller.

 

ACQUARIO: peccato per quel Marte bastian contrario che vi mette troppe virgole tra i piedi e punti a capo inaspettati. Per il resto, al netto di un certo inevitabile nervosismo che potrà cogliervi soprattutto in famiglia perché avrete l’impressione di essere sommersi da richieste di ogni tipo, le cose vanno davvero bene. La vostra capacità di cucire frasi incidentali e congiunzioni nuove in questo momento è davvero da maestri. Saprete emergere negli ambienti più diversificati, dimostrando notevoli capacità di comunicazione con una parlantina che avvince e convince. Considerati i vostri ben noti interessi culturali potrete usare del vostro fascino letterario e parolaio per promuovere progetti  sia professionali che amatoriali capaci di intercettare gusti intellettuali e curiosità. L’amore funziona, ma soprattutto nell’ottica di un’affinità elettiva che lasci spazio alla libertà e alla complicità, senza passioni turbolente e assorbenti: avete troppo da fare  e immaginare per potervi dedicare ad un’unica persona. Ottime le giornate di giovedì e venerdì con la Luna nel segno e anche il weekend concede qualche lusso: fate shopping. Genere della settimana: comunicazione e marketing.

 

PESCI: quanti progetti in questo incipit di settimana che scivola via leggero, ma proficuo tra idee luminose e sogni fuori dai cassetti. Difficile immaginare dei Pesci più concreti di così: tra martedì  e mercoledì darete prova di una tale determinazione da lasciare basito anche il più asciutto dei Capricorni. Pragmatici, attivi e interattivi, dovete assecondare i vostri impulsi creativi anche in senso imprenditoriale perché state maturando delle intuizioni veramente niente male rispetto a certe situazioni di lavoro che necessitano di essere svecchiate o addirittura ripensate daccapo. Saturno vi sfida e vi stressa perché troviate il coraggio di amputare rami secchi e improduttivi sia in amore che nella professione: dategli soddisfazione e seguite questi guizzi innovativi che vi stanno attraversando la mente. L’amore forse rimane un po’ sullo sfondo con poca passione e stimoli quasi inesistenti. Non state a pensarci, tornerà anche il tempo degli accenti delicati e delle frasi a incastro. Ottimo il weekend con una Luna nel segno che riempie di magia ogni vostro gesto, anche il più piccolo: stupitevi e stupite. Genere della settimana: romanzo di formazione.

 

 

 

 

 

 

1
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?