ASTROTREND D’AUTORE: 16 – 22 ottobre

      

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

Ishiguro KazuoSEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: SCORPIONE

COME KAZUO ISHIGURO: “… quella pace non era vera, poiché non basata su un autentico perdono. Se obblighi a dimenticare, la rabbia resta sottopelle”.

 

ARIETE: momento conflittuale e che necessita di una revisione di bozze, soprattutto all’interno delle dinamiche di gruppo e di coppia. L’opposizione di Sole, Venere e, tra mercoledì e giovedì, anche della Luna rischia di agire come un detonatore di emozioni contrastanti, dove maiuscole e  minuscole si alterneranno in maniera caotica.  Spaccati tra la voglia di riconquistare una libertà che sentite minacciata e il desiderio di ritrovare intesa e intimità con chi amate, passerete da accenti di passione a virgole di rabbia senza troppi puntini di sospensione. Per fortuna Mercurio esce dalla sua posizione ostica, cosa che vi aiuterà, entro la fine della settimana, a ritrovare il bandolo della matassa a livello mentale. Razionalizzare, riflettere, prendere distanza dai troppi stimoli, confrontarvi con gli amici vi sarà immensamente utile per ritrovare serenità. Non prendete decisioni definitive ora: potreste pentirvene prima del prossimo capitolo. Weekend di shopping. Genere della settimana: romanzo drammatico.

 

TORO: l’esigenza primaria sarà quella di riorganizzare la vita quotidiana attraverso una reimpostazione, molto ben ponderata, dell’indice. In perfetta sintonia con il ritiro autunnale della natura, anche voi sentirete il bisogno di sottrarvi agli sguardi, alle domande, agli incisi. Sono i primi effetti dell’opposizione di Giove, ma anche della perdita di Venere che toglie smalto ai vostri sogni e fuoco alle passioni. Se lunedì  martedì saranno comunque due ottime giornate grazie alla verve di Luna e Marte favorevoli che vi daranno una mano a smaltire gli impegni, il resto della settimana vi sembrerà un po’ statico. Faticherete a leggere, ma anche a scrivere, come se foste in una nebbia di sillabe dai suoni poco definiti. Mercurio entra in opposizione e questo passaggio oltre a confondervi la mente, potrebbe creare un po’ di scompiglio finanziario. È il momento di tirare i remi in barca e di rinunciare alle spese sfiziose. Occhio al weekend con la Luna storta che potrebbe creare nervosismo e polemiche. Genere della settimana: romanzo esistenziale.   

 

GEMELLI: incipit stressato da Luna e Marte che tagliano sul più bello le vostre frasi elaborate. Che dire? State calmi, soprattutto in famiglia dove pare richiedano continuamente le vostre attenzioni.  Passerà questo turbine di impegni e seccature, anche perché Venere è arrivata a portare conforto al vostro cuore e benzina alla passione. È giunto il momento di rigettarsi nella mischia dei sonetti tra rime e ritmi se siete single, mentre gli accoppiati potranno ritrovare sintonia in questa nuova primavera fuori stagione che porta inaspettate fioriture di sentimento. Cercate di riposarvi un po’ di più, la stanchezza fisica continua ad essere tanta e lo stress, se mal gestito, rischia di influenzare la vostra salute con le tipiche malattie del periodo. Buone le giornate di mercoledì e giovedì, note assonanti in questo variegato pentagramma musicale. Occhio ai refusi e alle spese, invece, Mercurio se ne va e si porta via un po’ di soldini. Weekend di riorganizzazione domestica. Genere della settimana: romanzo sentimentale.

 

CANCRO: continuate ad essere un punto di riferimento nei gruppi, nei team di lavoro, tra gli amici. Specialmente tra lunedì e martedì col favore di Luna e Marte saprete destreggiarvi molto bene in tutte le situazioni che richiedono confronto e dialogo. L’arrivo di Giove in buon aspetto vi sta rendendo, giorno dopo giorno, maestri di belle lettere. Il vostro vocabolario si amplia, la voglia di conoscere sempre di più vi trascina, la vostra penna si fa profonda e capace di intrigare nuovi lettori. Perfino il vostro ben noto pessimismo leopardiano sta lasciando spazio ad una visione della vita libera da virgolettati stringenti. Purtroppo il peso di Venere contraria potrebbe indurvi in dubbio riguardo all’amore. Mercoledì e giovedì saranno giornate un po’ pesanti con possibili discussioni in famiglia e un senso di distanza dal partner tra parole che non escono ed emozioni bloccate a fondo pagina. Il weekend, però, grazie alla magica Luna vi regalerà una piacevole prima pagina: divertitevi tra cibi raffinati e arte. Genere della settimana: narrativa brillante.

 

LEONE: settimana un po’ così, con molte ripetizioni, qualche refuso, e puntini sospesi. Giove e Mercurio in aspetto difficile possono causarvi imprevisti economici o togliervi lucidità nel valutare investimenti e spese da intraprendere. Per fortuna la sfera delle relazioni sia a largo raggio che intime è, invece, ben incardinata nel periodo, con sillabe sinuose, facilità di dialogo, prosperità di accenti e vocali in regalo. Se il rapporto di coppia funziona e quello amicale può essere fonte di consiglio, divertimento e soddisfazione, la famiglia, invece, potrebbe rappresentare una spina nel fianco. Forse c’è una qualche difficoltà nel trattare e confrontarsi su argomenti su cui sapete di avere opinioni diverse dai vostri cari o forse avete effettive preoccupazioni per qualcuno di cui vi sentite responsabili. Lasciate passare questi giorni, e girata la pagina vedrete che anche Marte verrà a darvi una mano. Buone le giornate di mercoledì e giovedì, più ostico il weekend a rischio di polemiche, avverbi e diverbi. Genere della settimana: romanzo familiare.

 

VERGINE: Luna e Marte nel segno vi regalano un prologo dinamico, incisivo, tosto verrebbe da dire. Polemici con gusto, saprete tirare fuori sia nel privato che nell’ambiente di lavoro, argomenti che da un po’ inchiodavano i vostri pensieri. Avete bisogno di parlare, confrontarvi, perfino di litigare se necessario per dare spazio al bellicoso Marte che vi tormenta con i suoi punti e le sue virgole. Lunedì e martedì saranno giornate ideali per prendere di petto persone e situazioni senza tergiversare oltre. Poi vi calmerete e l’onda di inchiostro nero culminerà il suo moto in un mare azzurro di promesse, quasi a redenzione della vostra rabbia. Mercurio e Giove favorevoli aumenteranno il vostro denaro, con possibili proposte contrattuali migliori per chi è al rinnovo di impegni lavorativi, oltre che la vostra socialità. Più fluidi nei vostri discorsi saprete incantare chi vi ascolta, e le vostre virginiane timidezze da studenti al primo giorno di scuola sembreranno un ricordo. Dateci dentro soprattutto nel weekend ancora colorato di sillabe infuocate e rossa passione. Genere della settimana: marketing e comunicazione.

 

BILANCIA: Sole e Venere nel segno sono un bel passaporto per la felicità, almeno quella fatta di frasi dolci, di bellezza in suoni, sillabe e colori  da catturare, di occhi da stregare. Il resto viene e va come un’onda: Giove se ne è andato e Marte sta arrivando. Mercoledì e giovedì con la Luna nel segno saranno due giornate romantiche, quasi poetiche, avvolte in una piacevole nebbia di ricordi in rima. L’amore vi trascina e vi conquista in questo periodo: inutile opporre resistenza, aggrapparvi alla razionalità, dire che dovete lavorare  e non avete tempo. Non ci credete nemmeno voi e poi Mercurio se ne è andato pure lui e quindi perché starci troppo a pensare: godetevi le persone che amate, non ritornate all’indice per vedere se state rispettando pagine e tempi. Quando c’è l’amore pensate al lavoro, quando c’è il lavoro pensate all’amore: ah, che guaio questa indecisione bilancina che vi prende sempre nel momento meno opportuno. Splendido weekend tra i furori del primo serio shopping autunnale. Genere della settimana: romanzo d’amore.

 

SCORPIONE – SEGNO BESTSELLER: da pochi giorni, dal 10 ottobre esattamente, siete sulle prime pagine di tutti i giornali grazie all’ingresso di Giove, il munifico pianeta della fortuna, proprio nel vostro segno: perfino il recente premio Nobel per la Letteratura è stato assegnato, guarda caso, allo Scorpione Kazuo Ishiguro. Qui, si tratta davvero di giocarsi le carte migliori, perché  a breve anche Saturno, il grande cattivo, vi sarà favorevole. Non avete un altro tempo, migliore di questo, da attendere: la poesia è ora. Ora dovete immaginare, costruire, osare, inventare neologismi, tradurre i sogni dalla loro lingua, alla vostra, quella della realtà. Possibili promozioni, scatti professionali, contratti importanti, nuovi affari. Potrebbe arrivare l’occasione della vita, o anche il piccolo, ma tanto agognato, riscatto, che vi permetterà di risollevarvi rispetto alle perdite prodotte dal passaggio di Saturno tra il 2013 e il 2016. Qualcuno si sposerà, qualcun’altro avrà figli, altri partiranno per tentare fortuna altrove. Comunque vada, sarà un successo, anche nel weekend con la Luna nel segno. Genere della settimana: favola.

 

SAGITTARIO: Sole e Venere positivi stimolano la vostra voglia di amicizia, di affetto, di citazioni d’autore che abbiano un cuore prima che un senso. State riscoprendo la vostra carica umana, la vostra voglia di dare, di sognare in due o anche in gruppo coltivando progetti di largo respiro. Luna e Marte renderanno difficile il vostro lunedì, forse per i troppi impegni, le richieste continue, la necessità di farsi carico di interi periodi e non solo di singole frasi. Inutile svicolare tra un punto a capo e un altro, Saturno, il principio di realtà, nel vostro segno, vi inchioderebbe comunque alle responsabilità. Cercate di mantenere la calma e vedrete che mercoledì e giovedì, se non cederete nella guerra dei nervi, soprattutto a livello professionale, potrete trarre un bel sospiro di sollievo perché il peggio è finalmente passato. Confrontatevi con gli amici, cercate consiglio, condividete esperienze: potreste trovare la risposta che da tempo cercavate. Weekend di riflessione a caccia di nuove idee. Genere della settimana: saggio filosofico.

 

CAPRICORNO: splendida Luna di inizio settimana che esalta i virgolettati, sprigiona il profumo delle sillabe, innalza gli accenti nell’Olimpo delle belle lettere. Giove è positivo e Marte resta in magnifico aspetto: sentirete l’inchiostro scorrervi nelle vene, le righe allinearsi, le parole fluire dai pensieri con assonanze e rime ricercate, senza fatica. Avrete voglia di novità, di curiosare, scoprire, mettere il naso in altri mondi. Breve fermo tra mercoledì e giovedì con un trittico di pianeti poco piacevole che potrà creare nervosismo e ritardi sulla tabella di marcia. Ripogrammatevi, ritentate la sorte, puntate sul cavallo migliore, ma siate coscienti che Venere contraria non favorirà né le passioni, né i nuovi amori. Meglio concentrarsi sulle finanza, sul gioco di borsa, sui nuovi investimenti: il denaro non vi tradirà, nemmeno nel weekend, mentre il cuore resta incerto. Genere della settimana: economia e finanza.

 

ACQUARIO: Sole, Venere e a breve anche Marte favorevoli compenseranno le mancanze di Giove che vi ha appena abbandonati. Probabile vi sentiate un po’ vuoti, meno sicuri, in cerca di una frase di senso di compiuto. Siete a caccia di lettere e pensieri, di citazioni d’autore, sognando la California o qualche luogo diverso, basta che sia altrove. Altrove come un rimando alla nota, altrove come una nuova edizione dei vostri desideri, altrove come una postilla. Godetevi le giornate di mercoledì e giovedì nettamente le migliori in una settimana di alti e bassi e, soprattutto, godetevi l’amore, questa spinta che sentite alla confidenza, al lasciarvi andare, alla passione senza  freni e senza virgole ingombranti. Agite, ma con calma, sognate, ma senza esagerare, inventate un titolo credibile per le vostre ultime avventure. Attenzione ai soldi, invece, Mercurio e Giove contrari potrebbero crearvi spese impreviste, specialmente in questo weekend. Genere della settimana: romanzo erotico.

 

PESCI: incipit difficile, complicato da interiezioni senza capo ne coda, bloccato da parentesi tonde che tolgono respiro alle parole. Luna e Marte contrari creano polemiche, disagio emotivo, diverbi e avverbi accartocciati. Per fortuna Giove è dalla vostra e ripulisce la piazza dall’inutile alfabeto della malinconia senza ritorno. Ricominciate a sperare, ad essere ottimisti: il tempo vi darà ragione di ogni torto subito, di ogni ansia sopportata, di ogni lettera perduta. In più Marte se ne sta per andare e finalmente la smetterà di punzecchiarvi con la sua penna acuminata. E’ tempo d’amore, di attesa, di nebbie romantiche che invitano a coltivare sogni. Perdetevi pure in questo ottobre pieno di promesse, non rinchiudetevi in voi stessi, uscite allo scoperto, lasciate che gli altri possano avvicinarsi e scoprire il vostro paradiso. Il weekend favorisce viaggi a breve e a lungo raggio: pensateci, potreste tornarne rifioriti. Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

 

 

 

 

 

1
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?