Nuovi libri e app per i giovani lettori

Il 7 Aprile la nota casa editrice DeAgostini insieme a Timbuktu ( startup che realizza prodotti digitali per bambini) hanno sancito un accordo per rilanciare nuovi libri e app dedicate ai giovani lettori tra i 6 e i 9 anni.

L’obbiettivo è quello di proporre ai giovani lettori in erba nuove esperienze di lettura date dalle nuove applicazioni digitali con le quali i bambini potranno imparare divertendosi

 
Questa iniziativa arriva nel momento giusto. La tecnologia si sta insinuando sempre di più nella nostra vita quotidiana regalando anche nuove possibilità di intrattenimento che, soprattutto i giovani, preferiscono alla lettura di un buon libro. 

Quindi perché non unire le due frontiere? Abituare le nuove generazioni alla lettura, utilizzando quella stessa tecnologia che lentamente si sta sostituendo alla carta stampata.

Un altro punto a favore di questa iniziativa è il fatto che sia extra-scolastica. Molti giovani infatti dichiarano che gli unici libri letti sono quelli imposti loro dalla scuola, e si sa che quando si è forzati a fare una cosa quella non riesce sempre bene. Anzi  a volte può causare l’effetto opposto, di fatto molti associano la lettura a una pratica noiosa e poco gratificante.

Grazie a questa nuova collaborazione i bambini verranno abituati fin da subito a considerare la lettura come un’esperienza divertente, di condivisione  e di apprendimento.  

0

Ti potrebbero interessare...

Login