La Gran Bretagna dedica il 2013 a Orwell

In Gran Bretagna sono iniziate le celebrazioni nazionali in onore dello scrittore George Orwell per commemorare i 110 anni dalla sua nascita. Dal 21 gennaio, denominato “Orwell Day” in onore della sua scomparsa 62 anni fa, è iniziato un omaggio radiofonico che si protrarrà per un mese, ma le celebrazioni continueranno tutto l’anno con spettacoli, convegni, conferenze e mostre. Queste sono alcune delle iniziative previste: il sito internet dell’Orwell Prize proporrà testi poco conosciuti dello scrittore, mentre la casa editrice Penguin ristamperà alcuni dei suoi libri in formato super-economico. Dal 26 gennaio inoltre, BBC Radio 4 iniziera’ una programmazione speciale dedicata ad Orwell con letture drammatizzate dei suoi libri piu’ famosi. I promotori dell’iniziativa, ovvero l’Orwell Prize, Penguin e The Orwell  Estate (la fondazione intitolata allo scrittore), hanno deciso che dal 2013 ogni anno si dovrà ripetere un evento dedicato all’autore di “1984”, per celebrare i suoi scritti ”in ogni forma, esplorando l’influenza profonda che Orwell ha avuto sui mezzi di comunicazione e sulle riflessioni sulla societa’ contemporanea”.

0

Ti potrebbero interessare...

  • stefania

    un doveroso, meritato omaggio del suo paese, che si spera possa fungere come cassa di risonanza ed attirare l’attenzione anche dei lettori italiani su questo autore, per rivalutare la traccia che ha lasciato con la propria opera nella letteratura contemporanea, avvalendosi dell’allegoria per rappresentare la distopia totalitaria.
    Grazie di averlo ricordato qui.

Login

Lost your password?