BCBF: Torna la Bologna Children’s Bookfair!

logo-bcbf-03

A distanza di 2 anni e di 2 edizioni digitali, torna finalmente in presenza la più importante Fiera del Libro per Ragazzi Italiana dal 20 al 24 marzo 2022 a Bologna.

Giunta orami alla 59a edizione, la Fiera Del Libro di Bologna, è un appuntamento fisso per quanti vivano e lavorino con e per la letteratura per ragazzi. Una fiera solo per addetti ai lavori: autori, editori, illustratori, editor, traduttori,…  si vendono diritti, si acquistano diritti, si intrecciano relazioni, si gettano le basi per nuove collaborazioni, si rinsaldano quelle in essere.

Difficile descrivere la fiera a chi non ci è mai stato. Diciamo è come entrare in un frullatore di gente, colori, luci, odori, profumi… tu entri e non sai con precisione se e quando raggiungerai lo stand che ti eri prefissato… Hai qualche possibilità se sei abbastanza veloce da schivare tutti e lanciarti a nasconderti nel padiglione degli editori stranieri, forse. Ma è più probabile che ti fermerai mooolto prima. Motivi?

1- i tornelli: primo ostacolo. Si forma una sorta di imbuto per quanto snellita dai lettori ottici di biglietti. E’ molto probabile che incontrerai qualcuno che conosci e il tuo piano di arrivare in orario all’appuntamento è già saltato, a meno che, anche l’altro abbia un appuntamento nella tua stessa direttiva…

2- il muro degli illustratori:  un muro che il lunedì mattina alle 10.00 è pulito e libero, e già alle 10.45 è ricoperto di illustrazioni, biglietti, inviti … una vetrina internazionale, dove di sicuro ci sarà già un futuro super famoso illustratore. Il giovedì ha raggiunto uno strato tale che può diventare autoportante. Di sicuro troverai qualcuno, che è in coda per un caffè o un pezzo di pizza… e finirà che il muro lo guarderai nella versione digitale…

3- mostra del paese ospite: di solito ci si rifugia verso la fine della giornata, nella speranza di non essere trovato da nessuno,  anche perchè almeno guardi la mostra e ti puoi isolare.

4- gli stand, forse e dico forse, se sei molto bravo e riesci a stare in Fiera per più giorni potresti anche vederli tutti… è molto probabile che ripasserai dallo stesso più e più volte e più volte, perchè quando te ne sarai finalmente andato incrocerai qualcuno con cui devi parlare, che ti dirà ” sto andando lì, accompagnami che intanto parliamo…”

Poche cose sono sicure:

1- salterai tutti gli incontri di approfondimento che ti eri appuntato diligentemente leggendo il programma

2- berrai tanti tanti tanti caffè

3- macinerai chilometri, facendo schizzare alle stelle il conteggio del tuo smartwatch, che poi per tutto l’anno ti dirà che la tua media giornaliera, settimanale e mensile è nettamente inferiore alla quello del periodo della Fiera.

4-tornerai carico di depliant, gadget e quant’altro nonostante tu ti fossi ripromesso di non portare a casa niente…

5- vorresti avere il giratempo di Harry Potter o il dono dell’ubiquità per poter partecipare agli eventi in Fiera e fuori dalla Fiera, perchè la BCBF è ovunque a Bologna. Bologna è la BCBF!

 

Non bastano poche righe di un articolo per descrivere la moltitudine di possibilità, occasioni, eventi che formano la BCBF.

Potrei dire che quest’anno ci sarà un nuovo spazio dedicato ai Comics, che ci sarà al seconda edizione di BolognaBookPlus, la sezione nuova dedicata all’editoria generalista, o che ci sono numeri incredibili per questa nuova edizione: oltre 1000 espositori da 90 paesi e regioni sono attesi a BolognaFiere, per un programma di oltre 250 appuntamenti.

Ma niente sarà mai come viverla da dentro, e io non vedo l’ora di passare i tornelli lunedì 20 marzo!

https://www.bolognachildrensbookfair.com/home/878.html

 

 

0
Alice Maddalozzo Della Puppa

Libraia con un'anima scientifica e fantastica. Amo il mio lavoro e amo scovare il libro giusto per le persone che mi vengono a trovare in libreria, non importa l'età, il libro giusto c'è sempre e a volte è quello che meno ti aspetti. Nel 2010 ho aperto la Libreria Baobab di Porcia (PN), che ha vinto il premio Gianna e Roberto Denti come miglior libreria dei ragazzi d'Italia nel 2017.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?

Per continuare a navigare su questo sito, accetta l'informativa sui cookies maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi