“Zero zero zero”, questo è il titolo dell’anno per il Guardian

L’Observer, l’edizione domenicale del quotidiano londinese “Guardian”, ha decretato titolo dell’anno il nuovo romanzo “Zero zero zero” di Roberto Saviano. Non solo: “Zero zero zero” è stato anche definito come il libro “più convincente mai scritto su come funziona il narcotraffico”.

Il libro di Saviano tratta infatti della droga, di chi la gestisce e del capitalismo, che con questo business convive e vive benissimo: perchè “il capitalismo ha bisogno delle organizzazioni criminali e dei mercati criminali. Questa è la cosa più difficile da comunicare”, afferma lo stesso Saviano nell’intervista all’Observer.

E così, proprio perchè fornisce tutti quei dati e quelle interpretazioni sul mercato nero della droga che nessun film, telefilm o libro ha mai saputo raccontare, per l’Observer quello che è stato best-seller in Italia e altrove è senza dubbio il miglior titolo dell’anno.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?