XI edizione di èStoria dedicata ai giovani

èstoriaIn programma dal 21 al 24 maggio 215 ‘’Giovani’: XI edizione di èStoria.
Quest’anno il Festival sarà dedicato a un’analisi del ruolo dei giovani nella storia e nell’attualità, e vedrà riuniti a Gorizia personalità della storiografia, della cultura e delle arti provenienti da tutto il mondo per declinare il tema Giovani ad ampio raggio. La manifestazione, diretta da Adriano Ossola e organizzata dall’Associazione culturale èStoria, vuole portare al centro della scena la storia come motivo di dialogo e Gorizia come luogo d’incontro.
Quattro giorni no stop in cui la città di Gorizia sarà animata da oltre 100 eventi tra convegni, presentazioni, dialoghi, mostre, proiezioni di film, laboratori e altre iniziative.
Grazie alla collaborazione con Punto Giovani di Gorizia, l’Assessorato alle Politiche Giovanili di Gorizia e la Consulta Provinciale degli Studenti, il Festival amplia il ruolo dei giovani come protagonisti del progetto; oltre al coinvolgimento di studenti e insegnanti, numerose associazioni della città e della Regione saranno coinvolte in attività creative con i ragazzi, nella Tenda Giovani appositamente organizzata nel Festival.
Uno degli ospiti più attesi di questa edizione è senza ombra di dubbio Zygmunt Bauman, sociologo e filosofo polacco, padre della ‘’modernità liquida’’ che terrà una lectio magistralis sulle sfide e le prospettive che si presentano ai giovani durante la loro crescita e nel loro percorso verso il futuro, dal titolo: Genitori e figli, un paradigma di cambiamento.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?