Uno splendido sbaglio – Jamie McGuire

Titolo: Uno splendido sbaglio
Autore: McGuire Jamie
Data di pubbl.: 2014
Casa Editrice: Garzanti
Genere: Romanzo d'amore
Traduttore: Adria Tissoni
Pagine: 288
Prezzo: € 16,40

Cami lavora come cameriera in un pub, il Red Door, mentre cerca di finire l’Università. Tra studio e lavoro non le resta molto tempo libero, ma l’indipendenza economica le permette di vivere da sola, lontano da un padre violento e alcolizzato e da una famiglia con molti problemi. Tra un esame e una serata di lavoro, la ragazza cerca di portare avanti la sua relazione con il fidanzato T.J. che, per motivi professionali, si è trasferito in California e sta anteponendo l’impegnativa carriera alla sua vita personale. Dopo l’ennesimo incontro disdetto, complice una serata solitaria al pub, la ragazza inizia a fare amicizia con Trenton Maddox, ragazzo affascinante che conosce da sempre ma con il quale non ha mai approfondito il rapporto. Trenton è noto sia per il suo carisma, che lo rende molto ambito tra le ragazze della zona, sia per una tragedia personale che lo ha segnato in passato. Sicuro di sé e un po’strafottente, il ragazzo inizierà a corteggiare Cami rivelando, dietro la spavalderia che ostenta, lati del suo carattere decisamente inaspettati: tenerezza, passione, sensibilità e una grande, disperata, determinazione nel far breccia nell’animo della ragazza. Quando un Maddox si innamora, ama per sempre…e Cami dovrà decidere se ascoltare il suo cuore.

Quarto libro della serie, Uno splendido sbaglio nasce sulla scia dei tre precedenti romanzi, incentranti sull’amore tra Travis, fratello minore di Trenton, e Abby. Questa è l’occasione per presentarci un nuovo Maddox, non meno affascinante del fratello ma sicuramente più maturo e complesso, e una nuova storia d’amore, l’inevitabile attrazione tra due persone che dovranno superare degli ostacoli per stare insieme: “Oddio. Cosa avevo fatto? Avevamo superato una linea, e non c’era modo di andare avanti né di tornare indietro senza conseguenze. Da quando Trenton si era seduto al mio tavolo al Red avevo pensato che arei stata in grado di parare qualsiasi mossa, ma era come se fossi caduta nelle sabbie mobili: più lottavo e più sprofondavo.” (p.180).

Questa storia ha tutti gli ingredienti necessari per piacere: due giovani e romantici protagonisti, il ragazzo ribelle ma dal cuore tenero, l’innamoramento, le liti… Sicuramente ci sono tutti degli elementi, noti e un po’scontati, che ci si aspetta di trovare in un romanzo del genere New Adult ma, rispetto ai precedenti, questo libro di Jamie McGuire ha una trama più articolata e una piacevole ironia che scaturisce dai battibecchi dei due protagonisti, sempre con la battuta pronta. I personaggi, inoltre, più maturi e con una vita intensa, hanno un bagaglio personale di problemi e sofferenze che li rendono più accattivanti e realistici. Finale a sorpresa che lascia il lettore in attesa…di un nuovo capitolo della saga?

1

Acquista subito

Chiara Barra

Se dovessi partire per un’isola deserta, e potessi portare con me soltanto un libro...sarebbe un’ardua impresa! Come immaginare la vita senza il mistero di Agatha Christie, la complessità di Milan Kundera, la passione di Irène Nemirovsky, l’amarezza di Gianrico Carofiglio, il calore di Gabriel Garcia Marquez, la leggerezza di Sophie Kinsella (eh sì, leggo proprio di tutto, io!). Ho iniziato con “Mi racconti una storia?” e così ho conosciuto le fiabe, sono cresciuta con i romanzi per ragazzi che mi tenevano compagnia, mi sono perdutamente innamorata dei classici...che ho tradito per i contemporanei (ma il primo amore non si scorda mai)!

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?