Tunuè e i manuali per aspiranti scrittori

La Tunuè è una casa editrice specializzata in graphic novel che sta per lanciare una nuova serie di titoli davvero interessanti. È in partenza infatti TunuéLab, una nuova collana dedicata a chi “da grande” vorrebbe fare lo scrittore.

I primi titoli annunciati sono Professione sceneggiatore di Sergio Badino e Manuale di lettering di Marco Ficarra, due guide pratiche ricche di esempi e trucchi del mestiere, rivolte sia ai principianti in cerca di un metodo, sia ai professionisti interessati ad ampliare il proprio bagaglio. Ma anche ai semplici curiosi, intenzionati a scoprire cosa si cela dietro le quinte di un’opera, che si tratti di un romanzo, un film, un videogioco o una graphic novel.

Gli autori sono ovviamente degli esperti del settore. Sergio Badino, per esempio, è insegnante di sceneggiatura e storytelling e da anni collabora con Disney, Sergio Bonelli, Deus e la stessa Tunué. E con Professione sceneggiatore prova a spiegare cosa vuol dire creare e trasmettere una storia nelle diverse forme di narrazione, dagli spot pubblicitari agli articoli, dai videoclip ai fumetti.

Marco Ficarra, invece, è un disegnatore e fumettista che dal 1995, con il suo studio RAM, lavora per Panini, Black Velvet, Mondadori, Lizard-Rizzoli, Fandango e altri. È in Italia il principale sviluppatore del lettering computerizzato in casa Marvel (che per i profani consiste in un’importante innovazione nell’editoria del fumetto). Il suo Manuale di lettering esplora il mondo dei cari vecchi balloon, spiegando come si realizzano, ripercorrendo la loro storia e chiarendo il loro significato simbolico.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?