Tribook: un libro in bicicletta

tribookChe cosa si fa quando si vuole comprare un libro?
Ormai è sempre più comune aprire una pagina web delle più grandi librerie online e farselo portare a casa aspettando un po’ di giorni, o magari dopo qualche ora sotto un’aggiunta economica.
Il progetto Tribook lavora in maniera originale per riportare i lettori in libreria o almeno sostenere un acquisto a distanza ecosostenibile. Il digitale arriva ad avere un volto umano con Tribook, un sito, un motore di ricerca collegato alle librerie della tua città che informa i lettori del punto vendita più vicino in cui fare il proprio acquisto, e in più si offre un servizio di consegna ecosostenibile: una consegna in bicicletta.
L’esperienza parte da Milano, tra le prime città italiane per vendita di libri, sia in formato cartaceo che digitale, e si rivolge in particolar modo ad una fascia di utenti tra i 20 e i 40 anni, lettori attenti all’ecologia, lettori che amano condividere opinioni sulle proprie letture ad esempio attraverso blog, e infine Tribook si rivolge a tutti coloro che necessitano di un libro in un breve lasso di tempo.
Tribook non è solo vendita: il progetto offre infatti su una serie di servizi aggiuntivi, eventi, attività ludiche, riservate alla propria comunità, momenti importanti che spingono gli utenti a ristabilire un contatto umano attraverso il libro.
Tribook si è classificato tra le tre start-up premiate dall’Università Cattolica del Sacro Cuore e dalla Regione Lombardia, e mira a esportare questo modello anche in altre grandi città, mantenendo sempre una dimensione locale.

0

Margot Masci è originaria di Assisi, 21 anni, studentessa di Linguaggi dei Media presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Gli Amanti dei Libri permette di esprimere la mia passione per la lettura, stando al centro delle novità editoriali.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?