Scoperto carteggio inedito di J.D. Salinger

I ricercatori dell’Università del Texas, sono venuti in possesso di ben ventuno lettere inedite scritte dall’autore statunitense Jerome David Salinger.

Da quanto si evince dal ritrovamento pare che l’autore de Il giovane Holden, nel 1938 intraprese una relazione epistolare con Ruth Smit Maier, ragazza conosciuta ai tempi della frequentazione del college. All’interno delle lettere viene anche rivelata parte della natura intima di Salinger e la sua riluttanza verso la pubblicazione. Lo scrittore era, infatti, conosciuto per la sua natura schiva e riservata, nell’arco di cinquant’anni ha rilasciato pochissime interviste e non pubblicò nulla di nuovo dal 1965, con qualche rara eccezione, fino alla sua morte.

Alcuni suoi inediti sono stati pubblicati sul web nel novembre 2013, ma, per quanto riguarda tutto il materiale scritto durante la sua vita, Salinger avrebbe dato disposizione testamentaria che, a meno che non sia rispettata dagli eredi o dagli editori, permetterà la pubblicazione completa solo nel 2060.

0

Ti potrebbero interessare...

Login