Salone del Libro 2014 – I diari inediti di Tiziano Terzani

Un’incredibile folla di lettori e tanta commozione sabato 10 maggio al salone del libro di Torino per la presentazione ufficiale della raccolta di diari inediti di Tiziano Terzani. “Un’idea di destino. Diario di una vita straordinaria“, questo il titolo del libro edito da Longanesi, pubblicato l’8 maggio scorso e curato dalla moglie di Terzani, Angela e dall’amico Alen Loreti.

Il libro raccoglie i taccuini e gli appunti che Terzani scrisse in tanti anni di attività giornalistica e di viaggi, dal 1980 fino alla sua morte. “Tiziano non ha mai smesso di cercare un significato del mondo e della vita”, racconta Angela Terzani . “Quando l’ho conosciuto mi ha corteggiata con la sua macchina da scrivere“, ricorda, “era l’unica cosa che possedesse. Una Olivetti lettera 22, ne era orgoglioso. Per lui rappresentava il passato, il presente e il futuro. Era un progetto“.

0
Giovanna Capone

Non dirò di me che ho sempre amato leggere, che ho imparato a leggere prima del tempo e che ho trascorso la mia infanzia leggendo libri e neppure che ho amato molto le favole. Per apprezzare la lettura occorre che arrivi il momento giusto e che si abbia la mente sgombra da altri pensieri.Quando capisci che il momento giusto è arrivato? Quando incontri qualcuno che ti spiega che, a volte, non è importante quello che c'è scritto in un libro ma il modo in cui è stato scritto, quando sullo scaffale di una libreria la copertina di un libro attira la tua attenzione e capisci che quello sarà il tuo libro, quando sei curioso di sapere se un titolo accattivante nasconde una storia altrettanto brillante. Cosa significa leggere? Riscoprire qualcosa di te, qualcosa che hai sempre saputo ma che nessuno se non un grande scrittore è riuscito ad esprimere con le parole.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?