Saint-Exupery, scoperto abbozzo inedito del ‘Piccolo Principe’

Adnkronos, 26 aprile 15.06

Un abbozzo sconosciuto di ”Il Piccolo Principe”, il capolavoro dello scrittore-aviatore francese Antoine de Saint-Exupery (1900 -1944), sara’ venduto dalla casa d’aste Artcurial a Parigi il 16 maggio. Il manoscritto, custodito gelosamente da un collezionista privato che intende restare anonimo, e’ stimato tra i 40.000 e i 50.000 euro, sei volte il prezzo di una singola pagina autografa del romanziere. Si tratta di due pagine autografe inedite, che furono stese da Saint-Exupery nel 1941, due anni prima della pubblicazione dell’edizione originale del racconto, e probabilmente sono anteriori anche al dattiloscritto conservato alla Biblioteca Nazionale di Francia. Le pagine manoscritte, vergate con una grafia minuta e difficile da leggere, fanno riferimento ad una bozza dei capitoli XVII e XIX, in cui il Piccolo Principe, dopo avere percorso sei pianeti, arriva sulla Terra, il settimo pianeta. ”I passaggi di questi capitoli sono perfettamente riconoscibili anche se sono formulati diversamente da come li conosciamo nella versione a stampa e anche l’ordine e’ stato invertito, ma soprattutto presentano alcune significative varianti”, ha spiegato Olivier Devers, esperto di Artcurial, che con Benoit Puttemans ha fatto la scoperta. Ma non questo non e’ l’unico cimelio legato a Saint-Exupery che va all’asta a Parigi. L’11 maggio la casa Christie’s mettera’ in vendita sei lettere dello scrittore indirizzate a Lucie-Marie Decour, dove racconta il suo debutto da pilota e la sua vita in Argentina. Vendute separatamente, sono stimate tra 10.000 e 22.000 euro.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?