Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga – Louise Miller

Titolo: Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga
Autore: Miller Louise
Data di pubbl.: 2016
Casa Editrice: Sonzogno
Genere: Romanzo
Traduttore: Maura Parolini e Matteo Curtoni
Pagine: 318
Prezzo: 17,50

Se amate una lettura particolarmente leggera, specialmente in questa stagione fredda distesi sul divano con una tazza di cioccolata calda tra le mani, Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga edito da Sonzogno è il libro che fa per voi. L’autrice Louise Millerscrittrice e pasticciera, con questo romanzo d’esordio è in uscita anche in altri cinque paesi.

Olivia Rawlings, detta Livvy, è un’abile pasticciera di un esclusivo club di Boston. E’ abituata a raccogliere successi con i suoi dolci e in particolare è specializzata nella preparazione della torta flambé. Purtroppo il giorno della festa per i 150 anni del club, mentre è sotto i riflettori di tutto il mondo, manda in fiamme non solo il suo delizioso dessert flambé ma l’intero edificio dove lavora. L’incidente non ha causato danni a persone ma Olivia vede la sua situazione compromessa, a maggior ragione per il fatto che ha una relazione clandestina con il suo capo per altro sposato così, presa dallo sconforto, carica sulla sua auto le poche cose e il cane Salty alla volta del Vermont. Lì,  in uno sperduto paesino, Guthrie, abita Hannah, la sua migliore amica. Trova un nuovo lavoro come pasticciera in una piccola locanda la cui padrona è la burbera Margaret. Nel paese, culla di musiche e balli folkloristici, si organizzano feste del raccolto, fiere estive e gare di torte. Olivia crede di ritrovare la tranquillità necessaria per riordinare le idee, ma Guthrie è anche la patria del pettegolezzo e lei viene  presa di mira dalle chiacchiere e dipinta come una rovina famiglie. Intanto stringe amicizia con Martin, un uomo interessante che è tornato in paese per stare vicino al padre malato. Tutta la famiglia di Martin l’apprezza e la sua vita passata fatta di rapporti sopra le righe, con un certo tipo di uomini, viene messa da parte. Per Olivia si sta aprendo un anno ricco di stravolgimenti con la scoperta di nuovi valori ma non sempre le cose vanno come si vorrebbe e il cammino di Olivia è disseminato da ostacoli.

Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga, copertina accattivante, è un libro consigliato a chi voglia addentrarsi in una commedia carina, che potrebbe essere benissimo trasformata in un filmetto con qualche spunto brillante. L’autrice, una vera pasticciera oltreché scrittrice, alla dolcezza dell’amore ha abbinato nella narrazione molte ricette di dolci, dalle torte di mele doppia crosta a quelle con crema pasticciera, dai muffin ai mirtilli alle torte di noci pecan al bourbon, e poi biscotti di ogni tipo che accompagnano il lettore con l’acquolina in bocca. Dunque preferibile che non si cimenti in questa lettura chi è a dieta. La storia è molto semplice così come lo stile in cui è narrata e il lieto fine è pressoché scontato. Olivia finirà di scoprire che quello che desidera dalla vita non è magari come lo immaginava ma addirittura migliore. L’ambientazione è quasi idilliaca: il bucolico paesino del Vermont ben si contrappone alla città di Boston, da cui proviene la donna. I tanti personaggi che si incontrano nella lettura sono tutti ben caratterizzati. L’arte della pasticceria che viene così tanto raccontata mostra proprio nel dettaglio la cura e la precisione che sta alla base delle ricette descritte. Tutti questi elementi fanno del Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga, senza pretesa alcuna, comunque una deliziosa lettura, perchè no adatta alle vacanze natalizie.

2

Acquista subito

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?