Presentato il libro “Benvenuti a tavola”

Affollata presentazione giovedì 3 maggio alla libreria Mondadori di piazza Duomo a Milano, del libro “Benvenuti a tavola”. Presenti i due autori Andrea Grignaffini e Pietro Valsecchi, oltre ai due attori protagonisti dell’omonima fiction di Canale 5, Fabrizio Bentivoglio e Giorgio Tirabassi. Un libro non di ricette ma di cucina, come hanno spiegato gli autori stuzzicati dal moderatore Paolo Liguori, giornalista Mediaset e buongustaio. Un libro anche di cultura che va a riscoprire tradizioni profonde che vengono riversate nei piatti. Grignaffini e Valsecchi hanno scelto di raccontare l’Italia, nell’eterno dualismo Nord contro Sud, a tavola, andando a riscoprire ingredienti, ricette e piatti che si preparano in occasione speciali come le feste comandate, <<dal battesimo all’estrema unzione>> come hanno sottolineato ironicamente gli autori. Difficile parlare di cucina italiana, meglio utilizzare l’espressione cucine italiane, vista la grande varietà di piatti regionali ed anche comunali del nostro Belpaese. Tirabassi e Bentivoglio hanno raccontato la loro esperienza di attori cuochi, pur confessando di non essere nella vita reale dei grandi esperti. <<Faccio parte della grande schiera di persone che hanno piacere di trovare già pronto quando tornano a casa>> ha ammesso Bentivoglio, il quale ha ricordato come <<i piatti più difficili da cucinare siano quelli con pochi ingredienti; di può sbagliare anche un piatto di spaghetti burro e parmigiano>>. Metterci amore e passione è il grande segreto della cucina italiana. A fine serata, simpatica incursione di Checco Zalone, che da buon pugliese ha tessuto le lodi delle burratine della sua terra.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?