Premio Viareggio

viareggio-premio_200_204A Firenze sono state selezionate, sotto la presidenza di Simona Costa,  le terne vincitrici del Premio “Giuria-Viareggio” e finaliste del Premio “Viareggio-Rèpaci”. Della sezione Narrativa vincono:  Franco Cordelli, “Una sostanza sottile”, Einaudi;  Pia Pera, “Al giardino ancora non l’ho detto”, Ponte alle Grazie; Marco Salotti, “Reality in Arcadia”, il Melangolo. Della  sezione Poesia: Sonia Gentili, “Viaggio mentre morivo”, Aragno; Mariangela Gualtieri, “Le giovani parole”, Einaudi; Rino Mele, “Un grano di morfina per Freud”, Manni. Infine, della sezione Saggistica vincono: Guido Crainz, “Storia della Repubblica”, Donzelli; Bruno Pischedda, “L’idioma molesto”, Aragno e  Mirko Tavoni, “Qualche idea su Dante”, il Mulino. I tre vincitori saranno poi premiati a Versilia, il 27 agosto 2016.

 

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?