Premio Letterario “Firenze per le Culture di Pace”: sabato 12 dicembre la cerimonia

locandina-premio-2015Ingresso libero sabato 12 dicembre alla cerimonia del Premio Letterario “Firenze per le Culture di Pace”. Il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio ospiterà, alle ore 16, una grande festa durante la quale avverrà la lettura di stralci dei testi premiati accompagnati da brani musicali eseguiti dal Dipartimento di Musica Contemporanea della scuola di musica di Fiesole.

Organizzato dall’associazione “Un Tempio per la Pace” con il contributo della Regione Toscana e del Comune di Firenze e dedicato, nella sua decima edizione, al Dalai Lama, il Premio Letterario “Firenze per le Culture della Pace” è una vera e propria rassegna di soggetti impegnati nel civile e per la promozione di una società più attenta ed aperta verso l’altro.

Serena Perini – presidente della Commissione Pari opportunità, pace, diritti umani, relazioni internazionali, immigrazione – introdurrà la cerimonia durante la quale interverranno il presidente e il coordinatore scientifico del Premio, Don Luigi Ciotti e Marco Marchi, nonché Marco Romoli, presidente dell’associazione “Un Tempio per la Pace”.

Il Premio Letterario “Firenze per le Culture di Pace” assegnerà un riconoscimento al vincitore per l’edito Vandana Shiva, all’associazione “Un Tempio per la Pace” per gli inediti, a Marco Verdone per il Progetto di pace e infine il premio Una vita per la pace verrà assegnato a Nawal Soufi.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?