Premio GialloStresa: omicidi sul lungolago

Si è dimostrata un successo la seconda edizione del premio GialloStresa, il concorso dedicato ad autori di racconti gialli. Sono stati 76 i lavori sottoposti alla giuria, 20 dei quali infine selezionati per la pubblicazione nell’antologia “Giallo Lago”, edita da Eclissi Editore.

Seguito ideale della fortunata raccolta Delitti d’acqua dolce, pubblicata in occasione della passata edizione, l’antologia conterrà 20 racconti ambientati sul Lago Maggiore e sul Lago d’Orta, molti proprio nella città di Stresa, nei quali gli autori hanno proposto le proprie interpretazioni del giallo, in tutte le sue sfumature: noir, giallo storico, noir psicologico, fino al sovvertimento dei canoni classici, con punte di horror ed elementi paranormali, oltre che a racconti ambientati in epoche passate. Tra i personaggi presenti compaiono così anche Antonio Rosmini e Alessandro Manzoni o anche lo storico di Stresa Vincenzo De Vit.

La premiazione si svolgerà domenica 22 settembre alle ore 16 nel giardino di Villa Ducale, sul lungolago di Stresa, durante la quale sarà annunciato il vincitore e verrà presentata l’antologia “Giallo Lago “.

La raccolta verrà nuovamente presentata il 5 ottobre a Varese,  a Villa Recalcati, nell’ambito del Festival del Racconto del Premio Chiara.

Novità di quest’anno sarà la consegna di un premio per la miglior scrittura femminile, alla quale la Gioielleria Brizio di Domodossola donerà un collier con cristalli gialli. Tale riconoscimento andrà ad aggiungersi al quadro donato dalla pittrice Alessandra Marinoni che verrà consegnato al vincitore. In palio inoltre numerosi premi offerti dalla strutture turistiche locali.

Per ulteriori informazioni conslutare il sito

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?