Premio di Poesia Casa Museo Alda Merini: ecco i vincitori della I edizione

Si è svolta quest’anno la Prima Edizione del Premio di Poesia Casa Museo Alda Merini, organizzato dalla Associazione Culturale e di Promozione Sociale “La Casa delle Artiste”, con il contributo in particolare della Fondazione Cariplo.

Il concorso è suddiviso in due sezioni di cui una prima dedicata alla silloge poetica, ed una seconda, dedicata invece alla poesia performante – Poetry Slam. Per la fase conclusiva sono stati individuati solamente i finalisti della sezione dedicata alla silloge di poesia, organizzati in tre posizioni ognuna rappresentata da un maggior numero di vincitori. Per la sezione B (Poetry Slam) invece, i finalisti sono 14 ed i vincitori verranno selezionati a partire dalle ore 14.00 della giornata di celebrazione, organizzata in onore del Premio.

L’evento si svolgerà sabato 8 ottobre 2016, giornata durante la quale si terrà la premiazione dei vincitori delle due sezioni, in particolare a partire dalle ore 20.30 della serata, presso la Casa delle Arti – Spazio Alda Merini – via Magolfa, 32 a Milano. Per la cerimonia è prevista la partecipazione di Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Sergio Meazzi e Francesco De Muro, Assessore alla Cultura e Presidente della Commissione Scuola e Cultura del Municipio 6 del Comune di Milano e di Fabrizio Cecchetti Vicepresidente del Consiglio della Regione Lombardia. Parteciperanno inoltre Maurizio Bonassina, Giuliano Grittini, Ezio Merini, componenti del Comitato d’onore e della Giuria.

La giuria, presieduta da Vivian Lamarque e composta da  Diana Battaggia, Sergio Bozzola, Franco Buffoni, Bruna Colacicco, Vincenzo Costantino, Giovanni Nuti, Rita Pacilio, Roskaccio ha selezionato per la sezione “silloge poetica” tali nomi e rispettive opere:

Al primo posto CINZIA MARULLI con la silloge “La casa delle fate”; al secondo posto pari merito: STEFANO BOLOGNESI con “I viandanti”, GIOVANNI IBELLO con “La nudità è dei corpi. Tutto il resto è Mistificazione”, SERGIO PASQUANDREA con “Sono un deserto”, SILVIA VIGNATI con “Marosi”, NICOLETTA GRILLO con “La pioggia che cade ieri”. In particolare all’autrice, residente in Germania, viene assegnata inoltre la menzione speciale per “Poesia italiana oltre confine”. Terzi classificati pari merito, invece, GIULIO MAFFII con “Poco prima di un addio” e SABRINA PRIOLO con “Ouverture del torace”.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?