Premio Chiara: presentazione del Festival del racconto

Varese – Si terrà giovedì 20 settembre alle ore 11.15 a Villa Recalcati la conferenza stampa di presentazione del Festival del Racconto 2012, manifestazione legata al Premio Chiara, di cui è ideale continuazione e compimento.
Il Premio infatti vuole anche proporsi come produttore di cultura, contribuendo a valorizzare il territorio di appartenenza sia sotto il profilo letterario sia sotto quello paesaggistico.  Il Festival del Racconto è una manifestazione di ampio respiro, che propone eventi legati alle parole della scrittura, della musica, del cinema.

Verranno presentati quindi gli incontri che coinvolgeranno i finalisti del Premio Chiara Giovani, dei vincitori del Premio Chiara Inediti  e dei finalisti del Premio Chiara con la proclamazione del vincitore 2012. Accanto ad essi numerosi altre presentazioni, spettacoli e proiezioni che coinvolgeranno illustri ospiti.

La giuria popolare è impegnata da quest’estate a leggere e votare le tre opere in concorso: Niccolò Ammaniti con “Il momento è delicato”- Einaudi Stile Libero, Pino Cacucci con “Nessuno può portarti un fiore”- Feltrinelli e Sandro Veronesi con Baci Scagliati Altrove – Fandango Libri.  La giuria è composta da 150 lettori italiani e ticinesi: 100 sono  scelti a caso con estrazione presso un notaio tra coloro che ne hanno fatto richiesta tramite un’apposita cartoline, mentre 50 sono stati designati tra i lettori delle biblioteche e delle librerie della Lombardia e del Canton Ticino. Il vincitore sarà proclamato domenica 28 ottobre alle  ore 17.15 presso la  Sala Napoleonica delle Ville Ponti a Varese: durante la manifestazione finale  in cui avverrà lo spoglio in diretta delle schede della Giuria Popolare . I finalisti saranno intervistati da Mauro Novelli.

Il Premio Chiara 2012 promosso dall’Associazione Amici di Piero Chiara con il sostegno e la collaborazione della Provincia di Varese, del Consiglio di Stato della Repubblica e Cantone del Ticino della Camera di Commercio di Varese, dei Comuni di Varese e di Luino, con il patrocinio di Regione Lombardia Istruzione, Formazione e Cultura e di altri numerosi Enti Pubblici e Privati, giunge quest’anno alla sua XXIV edizione.

La designazione tra le 65 opere pervenute alla Segreteria del Premio, è stata effettuata da un Comitato di Grandi Lettori composto da: Romano Oldrini (Presidente), Ambrogio Borsani, Vittorio Colombo, Luca Crovi, Robertino Ghiringhelli, Luigi Mascheroni, Mauro Novelli, Ermanno Paccagnini, Gerardo Rigozzi, Luca Saltini, Gianni Spartà, Andrea Vitali.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?