PediaPress raccoglie tutti gli articoli di Wikipedia in libri

La startup PediaPress che si occupa dello sviluppo di software open source, ha lanciato un importante quanto ambizioso progetto: stampare l’intera enciclopedia Wikipedia in inglese su circa un migliaio di libri.

La campagna prevede la raccolta di 50.000 dollari in donazioni per sponsorizzare la mastodontica opera. L’enciclopedia online conta più di quattro milioni di articoli creati dai circa venti milioni di volontari sparsi nel mondo e per ora PediaPress ha già stampato una prima copia di prova dell’imponente opera cartacea fermandosi a una parte della lettera A.

L’obiettivo che si sono posti l’amministratore delegato Eingestellt von Heiko, insieme ai suoi soci e collaboratori, è riuscire a completare lo scritto e presentarlo in occasione della conferenza Wikimania a Londra 2014 oltre a portarla in giro per il mondo ed esporla poi in un tour internazionale.

 Un’opera che conta un grande sforzo, molta pazienza e parecchia carta per completare quella che potrebbe essere la più grande raccolta enciclopedica del mondo. Diderot trema!

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?