Pagine e pellicole: il connubio continua nel 2014

Continua l’instancabile connubio tra libri e pellicole: dal Signore degli Anelli a Twilight, da Black Dahlia a Memorie di una Geisha, passando per molti altri titoli, nel tempo, il cinema ci ha abituati a vedere ciò che leggendo avevamo solo immaginato.

Naturalmente anche quest’anno l’appuntamento con grandi pellicole tratte da bestseller non mancheranno, e  fra questi, otto sono senza dubbio quelli meritevoli di essere annunciati:
Il primo titolo è “The Monuments Man” tratto dal libro di Robert M. Edsel e che vedrà la firma di George Clooney, insieme ad un cast fenomenale. Il secondo titolo è “Winter’s Tale” il film fantasy tratto dall’omonimo romanzo di Mark Helprin, pubblicato nel 1983. Il terzo è poi  “Divergent”, un film futuristico tratto dalla penna della scrittrice americana Veronica Roth. Il quarto titolo è “Serena” ambientato nel 1929 e tratto dal romanzo di Ron Rash, che vedrà il ritorno sulle scene della bellissima Jennifer Lawrence. Al quinto posto della lista troviamo “The Fault in Our Stars” altro romanzo scritto dall’autore John Green. Il sesto film è “The Maze Runner”, primo volume della trilogia scrittta da James Dashner. Al penultimo gradino troviamo “Gone Girl” un thriller di Gillian Flynn. Con l’ultimo titolo, forse perché la sua uscita è prevista come per i precedenti episodi nel periodo natalizio, alleggeriamo “ l’atmosfera”. Si tratta infatti di “Lo Hobbit – Racconto di un ritorno” che conclude la trilogia di John Ronald Reuel Tolkien.

Bene, dopo questa “scorpacciata” di titoli, qual è quello che non potrete fare a meno di vedere?

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?