Pagine da Chef – La cucina TEX-MEX

Titolo: La cucina TEX-MEX
Autore: Evans Laurel
Data di pubbl.: 2011
Casa Editrice: Ponte Alle Grazie
Genere: ricettario
Pagine: 149
Prezzo: 14,00

Noi texani siamo molto esigenti quando si tratta di chili. Ne abbiamo ogni diritto, avendolo inventato, e non è sempre facile accettare allarmanti trasformazioni cui la fama mondiale lo ha costretto, soprattutto nella mani di non texani” (p. 65)

Perché leggere questo libro? La texana Evans Laurel in questo libro di ricette ci accompagna per mano in un vero e proprio viaggio attraverso le calde terre del Texas, stato degli USA confinante con Messico e New Mexico. La forza di questo libro è legata al fatto che si può “leggerlo dall’inizio alla fine per assaporare tutto il percorso in una volta, oppure costruire il vostro itinerario personale, scegliendo i capitoli e le ricette che vi incuriosiscono di più. I menu proposti esplorano ognuno un aspetto diverso della cultura texana, ma nulla vieta di mescolare le ricette tra loro, creando il vostro pasto texano personalizzato” (p. 11)3-padelle-300x68

Dal Texas burger con pannocchie di mais grigliate, al pollo seduto alla birra; dai nachos con salsa guacamole alle Tortillas di masa; dai fagioli fritti, ai tacos ripieni di riso e manzo macinato e speziato: il menu per veri cowboy può essere preparato e servito in modo gustoso e divertente in casa, senza dover per forza uscire in qualche ristorante specializzato.

BAKED TORTILLA CHIPS – Chips di mais al forno (p. 39)

Ingredienti: olio di semi d’arachide per friggere, 8 tortillas di masa o di farina di mais (cotte), sale a piacere

Scaldate il forno a 200 °C. Spennellate le tortillas su entrambi i lati con una piccola quantità di olio e cospargetele con il sale. Impilate le tortillas e tagliatele in 6 spicchi come fareste con una pizza. Sistemate i triangoli in un unico strato su una taglia da forno. Infornate e controllandoli spesso, cuoceteli per circa 6-7 minuti, finchè i bordi saranno croccanti e inizieranno a scurirsi. Togliete dal forno e mette da parte; man mano che si raffredderanno diventeranno sempre più croccanti. Servite con salsa di Avocado – Guacamole – (p. 33)

5

Acquista subito

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?