Pagine da Chef – Dolci di cuore

Titolo: Dolci di cuore - Bake off Italia, dolci in forno
Autore: Pometescu Madalina
Casa Editrice: Rizzoli editore
Genere: ricettario
Prezzo: 14.90 €

 

Perché leggere questo libro: per non fare i soliti dolci!

Voto: 4 padelle

I fan delle trasmissioni di cucina si ricordano senz’altro di Madalina Pometescu, la vincitrice della prima edizione del format Bak Off – Dolci in forno, condotto da Benedetta Parodi. Madalina, 27 anni e di origine romene, è una pasticcera amatoriale che ha imparato a cucinare i dolci da pochissimo tempo, ma – a quanto pare – con ottimi risultati visto che è riuscita a stregare il severissimo Ernst Knam.

Nell’introduzione del libro Madalina racconta la sua avventura a Bake Off Italia, com’è nata la sua passione per i dolci e soprattutto l’amore per sua figlia, alla quale è dedicato il libro.

Nel suo ricettario la pasticcera raccoglie spunti e idee davvero gustose, ricche e soprattutto caloriche. Ho trovato interessante la divisione delle ricette in sezioni; con un’attenzione ad aspetti essenziali infatti vengono proposte ricette di base, economiche, senza glutine, per intolleranze, per una serata con gli amici e naturalmente vi è anche una parte dedicata ai primi pasticci coi bambini.

Trovo questo libro molto bello, sia come prodotto sia a livello contenutistico. Le immagini proposte sono davvero invoglianti e promettenti. Speriamo di fare tutti dolci come li fa Madalina, di cuore!

Crema al pistacchio:

250 ml di latte intero – 4 tuorli – 60 g di zucchero – 25 g di farina 00 – 40 g di pasta di pistacchio

Ponete il latte in un pentolino sul fuoco. A parte sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata e incorporate poco latte caldo per diluire il composto. Appena il latte bolle toglietelo dal fuoco, versatevi il composto e rimettete sul fuoco per circa 2 minuti, mescolando energicamente con una frusta finché la crema si addensa. Togliete definitivamente dal fuoco, unite la pasta al pistacchio e mescolate bene affinché sarà amalgamata. Versate la crema in una terrina, copritela con della pellicola per alimenti a contatto, quindi conservatela in frigorifero fino al momento dell’uso.

0

Acquista subito

Riccardo Barbagallo

Lavoro da qualche anno nell'editoria, mi occupo di comunicazione per editori e autori e sono un digital addicted. Al contrario di altri, non mi posso definire un lettore da sempre, 'La coscienza di Zeno' in prima media è stato un trauma troppo forte da superare per proseguire serenamente la relazione con la lettura. Più avanti ho deciso di leggere un libro per piacere, e non per obbligo, ed è stato lì che ho capito quale sia la vera forza della lettura: la capacità di emozionare. Credo che sia questo il segreto, se così possiamo definirlo. Non ho più smesso.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?