Pagine da chef – Cucina vintage

Titolo: Cucina vintage
Autore: Di Marco M.Teresa, Ferré M.Cécile
Data di pubbl.: 2015
Casa Editrice: Guido Tommasi Editore
Genere: cucina vintage, ricettario
Pagine: 168
Prezzo: 20,00

Cucina Vintage è l’ultimo libro, pubblicato da Guido Tommasi, di Maria Teresa Di Marco e Marie Cecile Ferré, meglio note come La Cucina di Calycanthus. Quello che è evidente appena avrete in mano questo ricettario, sono i colori, le immagini, le fotografie: solo per questo vale la pena leggerlo!

Il libro è diviso in sezioni, una per ogni decade del secolo passato: tutto, piatti, ricette, fonti e immagini ne fanno parte. La ricerca bibliografica delle autrici è, sicuramente, invidiabile; molto belle alcune citazioni che sono riportate all’inizio di ogni sezione.
Si inizia da piatti di Pellegrino Artusi fino ai “nuovi” piatti degli anni 2000 in cui si riscopre la tradizione e si scelgono con cura gli ingredienti.
Devo ammettere che il libro mi ha portato alla mente un numero de “La Cucina Italiana” molto simile e che ho sempre sfogliato con piacere.
Le ricette sono semplici, scritte nel modo in cui le fonti le avevano proposte (anche la nonna dell’autrice!) ma i procedimenti sono chiari.
Certo, i piatti sono vintage! Insalata russa, stracciatella, risotto alle fragole e pennette alla vodka sono alcuni esempi…ogni ricetta è accompagnata da un piccolo commento che ne racconta la storia e la scelta.
Mi ha colpito molto la ricetta della torta all’ananas, della sezione degli anni 60, (che sotto vi propongo) che è esattamente la torta che la mia nonna (90 anni!) ha sempre fatto al mio compleanno e che ancora adesso mi prepara.
Un bel libro che presenta l’Italia del secolo scorso; l’Italia di tutti i giorni, delle nostre nonne e mamme dove la cucina era semplice e alcuni piatti nascondevano trucchetti (di preparazione) per fare una grande scena con gli ospiti senza richiedere numerosi corsi di cucina.

Torta all’ananas

Per 8-10 persone.

  • 1 scatola di ananas, circa 10 fette
  • 4 uova
  • 300 g di zucchero
  • 120 di burro
  • 350 g di farina
  • ½ bicchiere da vino di latte
  • ½ bicchiere da vino di succo di ananas
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
  • noci e ciliegie per decorare (nda: mia nonna non le ha mai messe, le altre dosi sono esattamente uguali alla ricetta che mi ha scritto un giorno, manca solo un pizzico di sale)

Fate sciogliere il burro a bagnomaria e distribuitene circa la metà sul fondo della teglia in cui si inforna la torta.
Distribuite sopra circa 100 g di zucchero, le fette di ananas, le ciliegie e le noci.

Preparate l’impasto mescolando tutti gli ingredienti e unendo alla fine il lievito e gli albumi montati a neve. Versatelo sulla tortiera.

Cuocete per circa 60 minuti a 175°C

 

Voto: 3 padelle

Voto3

 

 

 

 

Perché leggere questo libro: perché dopo tanto sushi, diete di ogni tipo e cucina molecolare il 2016 è l’anno del “ritorno alle origini”

Nota sull’autore: La cucina di Calycanthus è il diario di cucina di due amiche e di un fotografo. Calycanthus è un fiore invernale e profumatissimo, ma è anche un’idea che da qualche tempo sta cucinando. Per saperne di più: www.lacucinadicalycanthus.net

 

 

0

Acquista subito

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?