Libri al cinema: le uscite di ottobre

locandinaEverest

Il film è diretto, co-prodotto e montato da Baltasar Kormákur , attore e regista islandese già autore di Cani Sciolti e The Deep. La pellicola è tratta dal saggio “Aria Sottile” di Jon Krakauer pubblicato nel 1997, che narra della disastrosa conquista della cima dell’Everest avvenuta nel 1996 a cui prese parte lo stesso autore. La trama del film consiste in una serie di eventi accaduti durante la spedizione per raggiungere la vetta della montagna. In particolare parla di due spedizioni che si trovano a combattere contro una delle più feroci tempeste mai affrontate dall’uomo. Tutto il viaggio è quindi incentrato sulla loro forza di sopravvivenza di fronte alle avversità e sul loro coraggio per fronteggiare ostacoli quasi impossibili.

“Everest” di Lene Gammelgaard, Piemme

“Aria Sottile” di Jon Krakauer, Corbaccio

 

 

 

locandina (1)The Program

La pellicola è diretta da Stephen Frears, regista inglese già autore di Muhammad Ali’s Greatest Fight e Philomena tra gli altri. L’opera si basa sul bestseller “Seven Deadly Sins: My Pursuit of Lance Armstrong” del giornalista del Sunday Times David Walsh. Il film ripercorre le tappe della vita del ciclista statunitense Lance Armstrong, partendo dai successivi sportivi, passando per la lotta contro il cancro, fino ad arrivare all’ammissione dell’utilizzo del doping. In particolar modo qui non vengono esaltate le gesta del corridore, ma viene messo in chiaro fin da subito che chi vince nel ciclismo bara. Tutto il film si sviluppa su due fili conduttori : da una parte Walsh che sospetta ed indaga fino a rimanere isolato, dall’altra Armstrong che inganna i test antidoping, manipola e minaccia, ma viene lo stesso esaltato da tifosi e stampa. Nelle sale dall’8 ottobre.

“The Program” di David Walsh, Sperling & Kupfer

 

locandina (2)The Martian – Sopravvissuto

Il film, diretto da Ridley Scott, è tratto dal romanzo fantascientifico ”L’uomo di Marte” di Andy Weir. Il protagonista della storia è Mark Watney, astronauta interpretato da Matt Damon, che si ritrova abbandonato a se stesso su un pianeta ostile. Grazie al suo ingegno e allo suo spirito di sopravvivenza riesce a trovare il modo per segnalare alla NASA che è ancora vivo e a procurarsi gli elementi per rimanere in vita. I suoi compagni astronauti e gli ingegneri della NASA cercano di trovare un modo per far tornare il marziano a casa, pensando ad una missione di salvataggio al limite dell’impossibile. In questo film il tema scientifico prevale su quello fantastico.

“L’uomo di Marte” di Andy Weir, Newton Compton Editori

 

 

locandina (3)Black Mass – L’ultimo gangster

Il film, diretto da Scoot Cooper, è l’adattamento cinematografico del libro “Black Mass: The True Story o fan Unholy Alliance Between the Fbi and the Irish Mob” di Dick Lehr e Gerald O’Neill, pubblicato nel 2001. La pellicola parla di James “Whitey” Bulger, uno dei più violenti criminali nella storia di Boston e fratello di un politico del Massachusetts. Ambientato a metà anni settanta, l’opera narra di come il protagonista, dopo vari omicidi per diventare il leader della Winter Hill Gang, diventa un informatore dell’FBI per contrastare l’ascesa di una famiglia mafiosa rivale. Nelle sale dall’8 ottobre.

“Black Mass. L’ultimo gangster” di Dick Lehr e Gerald O’Neill, Rizzoli

 

 

locandina (4)Maze Runner – La fuga

Il film è il secondo capitolo dell’epica saga Maze Runner, ambientata in un futuro distopico dove il modo è decimato a causa di una malattia chiamata Eruzione. L’opera, diretta da Wes Ball, è tratta dal romanzo omonimo di James Dashner pubblicato nel 2010. In questo secondo capitolo il protagonista Thomas, interpretato da Dylan O’Brien, ed i suoi amici devono affrontare nuove sfide, dopo essere riusciti a scappare dal labirinto. Questa volta entrano in contatto con le persone contagiate dall’Eruzione in un territorio distrutto e desertificato dalle eruzioni solari che hanno causato l’inizio della malattia. Solo lo spirito di gruppo ed il fidarsi ciecamente dei propri amici può aiutarli ad andare avanti. Le carte sono mescolate e capire la WCKD, l’organizzazione che sta sfruttando i ragazzi per il proprio scopo, diventa sempre più complicato. Riusciranno anche questa volta a cavarsela? Nelle sale dal 15 ottobre.

“Maze Runner – La Fuga” di James Dashner, Fanucci Editore

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?