L’emporio delle meraviglie – Ross MacKenzie

Titolo: L'emporio delle meraviglie
Autore: Ross MacKenzie
Data di pubbl.: 2017
Casa Editrice: Rizzoli
Genere: Romanzo per ragazzi
Traduttore: Eleonora Dorenti
Pagine: 298
Prezzo: 16,00

Ci troviamo in Scozia, ai nostri giorni. Daniel Holmes, dodicenne orfano, sta scappando come un forsennato da Spud e la sua gang di bulli, perdendosi nelle stradine di Glasgow. La sua unica colpa è quella di aver restituito agli altri bambini dell’orfanotrofio gli averi che Spud aveva loro rubato. Daniel sa che questo gesto potrebbe costargli molto caro, per cui non esita a entrare in quel piccolo negozio dai mattoni neri che non ha mai notato prima. Nel momento in cui fa il suo ingresso, resta senza fiato. Profumi esotici e oggetti luccicanti adornano ogni angolo della stanza, lasciando Daniel estasiato. L’uomo dietro al bancone – un distinto signore con profondi occhi grigi – è altrettanto stupito di vedere un cliente, visto che il negozio dovrebbe essere chiuso. Ma l’uomo misterioso, una volta sentita la versione dei fatti del ragazzino, gli concede di restare il tempo necessario a seminare i suoi inseguitori. Dopo una breve conversazione, però, gli dice che deve occuparsi dei suoi affari e sparisce in un’altra stanza. Daniel ringrazia e promette che tornerà e acquisterà una di quelle meraviglie, ma nel momento in cui sta per andarsene, appaiono dei corvi argentati che esplodono in una pioggia di rubini. Come sospeso tra sogno e realtà, il ragazzo rientra in orfanotrofio e decide di tornare il giorno successivo. Qualcosa di quel luogo lo attrae profondamente, quasi fosse vittima di un incantesimo. Deve saperne di più. Quando lo rivede, il negoziante resta turbato, e gli rivela che non capita mai che qualcuno ritrovi il suo “Emporio delle Meraviglie”, un magico luogo creato da lui secoli prima e tenuto in vita grazie all’immaginazione dei clienti, che si scordano però della sua esistenza dopo esserne usciti. Più Daniel sente le spiegazioni del negoziante – che si presenta come Mr Silver – più resta affascinato dall’emporio e i suoi misteri. L’uomo gli mostra poi il libro dal quale nascono tutte le meraviglie e gli rivela che il negozio può viaggiare nel tempo e nello spazio, e quando domanda al ragazzo se vuole far parte anche lui di quel mondo, diventando il suo apprendista, Daniel non ha dubbi. Accetta la sfida, ignaro di tutto quello che essa comporterà.

Non rivelo altro di questo splendido libro fantasy, scritto in maniera incantevole dall’autore scozzese Ross MacKenzie, per non rovinare la sorpresa ai lettori dai 10 anni in su, che resteranno meravigliati al pari dei clienti dell’emporio. Imperdibile per gli amanti della magia e per chi, come Mr Silver, crede che “per coloro che osano davvero lasciarsi meravigliare, c’è un tesoro in ogni cosa” (pg. 54).

3

Nata a Lugano (Svizzera) nel 1991, ho scoperto a sei anni che leggere fiabe era la cosa più bella del mondo. Laureandomi in “Children’s Literature” a Londra, ho trovato la scusa perfetta per continuare a farlo.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?