L’editrice Bignami nel mondo dei social con “Raccontami di quella volta che un Bignami..”

Nella parlata quotidiana “un bignami” è sinonimo di compendio sintetico di una materia trattata. Era il lontano 1931 quando il professore di lettere Ernesto Bignami, fondatore della Casa Editrice Bignami, ebbe la geniale idea di comporre dei tascabili contenenti una sintesi degli argomenti trattati nel programma ministeriale e, da allora, questi preziosi libricini accompagnano milioni e milioni di studenti nell’impresa, a volte ardua, di preparazione a un’interrogazione o ad un esame.

La storica Casa Editrice entra oggi nel mondo dei Social Network. I ragazzi sono sul web, sempre più connessi sempre più collegati con i loro smartphone e Bignami vuole esserci, con loro e per loro.

Nasce così la nuova iniziativa “Raccontami di quella volta che un Bignami…”: fino al 31.03.2014 gli utenti potranno inviare, via messaggio privato su http://facebook.com/bignamiedizioni o twittando a @bignamiedizioni, il racconto di come un Bignami li ha aiutati a superare un esame .

Il messaggio o twitt potrà essere pubblicato sulla pagina ufficiale facebook di Edizioni Bignami o ritwittato.

Il team di Edizioni Bignami, entro il 10 aprile, selezionerà i tre racconti migliori e gli autori riceveranno in omaggio “La Poetica di Aristotele” Edizione storica del 1932 scritta dal Professor Ernesto Bignami.

Per maggiori informazioni: http://facebook.com/bignamiedizioni
http://Twitter.com/bignamiedizioni
http://bignami.com/

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?