L’alleanza Messaggerie-Feltrinelli è iniziata

la feltrinelliE’ ufficiale l’accordo preso tra Messaggerie italiane e il gruppo Feltrinelli per la costituzione di una joint venture nell’ambito della distribuzione libraria,  controllata al 70% da Messaggerie Italiane e per il 30% da Gruppo Feltrinelli.

Due nomi importanti del mondo dell’editoria italiana. Da una parte abbiamo Messaggerie, uno dei principali editori italiani, che si è misurata anche nei mestieri di distributore e di libraio. Inoltre Messaggerie Libri è il primo operatore italiano nell’e-commerce editoriale insieme ad ibs.it.

Dall’altra troviamo il gruppo Feltrinelli anch’esso operativo in ogni filiera del libro, dall’editoria alla promozione e distribuzione intermedia. Ai quali si aggiungono l’impresa immobiliare delle società  Finaval ed Effe.com e il canale 50 del digitale terrestre con laeffe.

messaggerie«Le economie di scala della nuova società distributiva consentiranno di investire ancor più nel canale del libro fisico, in un momentodi mercato difficile e in forte trasformazione, con la massima efficienza e competenza», ha commentato Alberto Ottieri, amministratore delegato Messaggerie Italiane. «Ci aspettiamo di poter attivare sinergie significative che ci consentiranno di essere ancora più efficaci e competitivi in un mercato del libro in fase di profonda trasformazione», ha aggiunto Carlo Feltrinelli, presidente e amministratore delegato del gruppo Feltrinelli.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?