La sestina finalista del Premio Bancarella Sport

testata_sport2015-900x400Sono stati decretati i sei finalisti della cinquantaduesima edizione del Premio Bancarella Sport, che riguarda la produzione editoriale del settore sportivo relativa all’anno 2014. I libri saranno presentati lunedì 22 giugno, alle 18, nell’auditorium della Fondazione Bml, in piazza S.Martino. Ecco i finalisti, selezionati fra oltre cinquanta volumi: 

- In piedi sui pedali di Enrico Brizzi ( Mondadori): parla della bicicletta che lo ha accompagnato nelle varie fasi della sua corsa verso il sogno del giornalismo sportivo.
Senza Paura di Flavio Pagano (Giunti): affronta la storia di Ciro Esposito, il ragazzo ucciso fuori dallo stadio Olimpico di Roma per la finale di Coppa Italia fra Napoli e Fiorentina, mettendo in luce come i “fondamentalisti del tifo” siano capaci di tutto.
- Odiavo i velisti di Cino Ricci con Fabio Pozzo (Longanesi) : racconta gli aneddoti del mare dell’autore, dalle  prime uscite in barca con i pescatori al confronto con i campioni della vela.
- La grammatica del bianco di Angelo Carotenuto (Rizzoli): racconta la sfida epica fra Borg e McEnroe nella finale di Wimbledon del 5 luglio 1980.
- Io vi voglio bene assai di Franco Esposito (Iuppiter) : ripercorre la vita dell’autore e quella dei giornali per cui ha lavorato, fra nuoto, pallanuoto, calcio, rugby, pugilato e ciclismo.
- Suite 200. L’ultima notte di Ayrton Senna di Giorgio Teruzzi (66thand2nd): ripercorre l’ultima notte del campione di Formula 1, ricostruendone le tappe fondamentali della vita.
0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?