Kindle Paperwhite, il nuovo futuro delle librerie indipendenti

71eij8hADLL._SL1000_

Da un accordo fra Amazon e Giunti Editore arriva una novità nel mondo delle librerie indipendenti: Kindle Paperwhite. L’alta risoluzione del suo schermo(da 330 ppi, ancora migliore di quella di un e-reader) che consente di leggere come su carta stampata, il carattere Bookerly che garantisce una lettura ottimale in qualsiasi dimensione e formato, la luce regolabile e lo schermo senza riflesso sono tutte caratteristiche che hanno convinto Giunti Editore che Kindle Paperwhite sarà un prodotto di successo.

Tutte le librerie indipendenti che aderiranno al progetto si vedranno ampliare la propria biblioteca con l’incremento nel numero di libri offerti da catalogo tradizionale – basti pensare che Kindle Store propone una selezione di 3 milioni di titoli – e l’aggiunta degli e-book.

«Un’opportunità straordinaria per  tutte quelle librerie indipendenti che potranno offrire ai propri clienti il miglior e-reader disponibile sul mercato, migliorando il servizio e accorciando sempre di più la distanza fra digitale e cartaceo. Che potranno convivere, felicemente, in libreria», come afferma lo stesso Martino Montanarini, amministratore delegato del Gruppo Giunti.

2

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?